Box Office Usa 25-27 gennaio 2013: Silver Linings Playbook, ancora terzo, ipoteca l’Oscar

di Cinemaniaco Commenta

Weekend incolore quello nelle sale cinematograifice americane. Sono soltantoo tre i film che si portano oltre quota 10 milioni di dollari. Il primo di questi è “Hansel & Gretel: cacciatori di streghe“, il quale guadagna la prima piazza e ben 19 milioni di dollari.

Sarà la curiosità, o meglio quello che in gergo chiamano hype, ma questo film rimasto fermo al palo per circa due anni è risultato subito vincente.

Il suo esordio fa perde la prima posizione a “La madre“, che comunque ha all’attivo ben 48 milioni di dollari di incassi. In terza piazza continua senza soste nella sua marcia trionfale “Silver Linings Playbook“, giunto a 70 milioni, così come Zero Dark Thirty.

In mezzo alla classifica il debutto di “Parker”, Action-Movie con Jason Statham in qualità di leader role actore. “Parker” guadagna 7 milioni al botteghino. Quanto basta per rubare qualche posizione a “Django Unchained”, in leggera discesa (Al Box Office Italia è in testa per la seconda settimana di fila).

Ecco tutti i film in top ten con i relativi incassi del week-end:

1 Hansel & Gretel: cacciatori di streghe –   $ 19.000.000

2 La madre – $ 12.860.000

3 Il lato positivo – Silver Linings Playbook – $ 10.000.000

4 Zero Dark Thirty – $ 9.800.000

5 Parker – $ 7.000.000

6 Django Unchained – $ 5.005.000

7 Movie 43 – $ 5.000.000

8 Gangster Squad -$ 4.200.000

9 Broken City – $ 4.000.000

10 Les Misérables – $ 3.912.000

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>