Blade 4, Wesley Snipes parla dal carcere

di Pietro Ferraro Commenta

Il sito IGN specializzato in videogames scambia quatro chiacchiere con l’attore Wesley Snipes attualmente detenuto in carcere per evasione fiscale e parlando del nuovo  videogame per iPhone che lo vede protagonista, Snipes parla anche del franchise Blade e della possibilità di un quarto film. Dopo il salto trovate alcuni stralci dell’intervista.

Per quanto riguarda un quarto film su Blade, Snipes ha detto:

Mi sono fatto questa domanda per tutto il tempo, la mia risposta è: “. Nelle giuste circostanze, con la squadra giusta, sì mi piacerebbe farne un altro” Ma non fraintendetemi, non sto cercando l’occasione. Ho molte cose da fare….Sarebbe bello per mettere in atto alcuni idee davvero forti che abbiamo pensato per Blade e che non abbiamo avuto la possibilità di realizzare.

A proposito invece del videogame per iPhone e iPad Julies Styles: The International che lo vede protagonista:

Ho pensato che sarebbe stato divertente interpretare un personaggio super-intelligente in cerca di avventura, che per vincere usa la sua mente un po’ più dei suoi muscoli. Un Ronin, qualcuno che vive di un proprio codice etico, ammirato dagli uomini, amato dalle donne. Ho pensato che visto che non potevo essere un tipo come lui nella vita reale, sono maledettamente sicuro che potevo esserlo in un film, tranne che a differenza dei personaggi precedenti, che spesso hanno un background militare/forze speciali/spionaggio avevo bisogno di una svolta per questo ragazzo. Poi dopo aver letto un libro dal titolo “Confession of an Economic Hit Man” qualcosa è scattato. Julies Styles può essere considerato un mago della matematica, con i  mezzi di un magnate che ama l’arte del fare. ‘Un facilitatore’: un uomo che cerca soddisfazione nel trovare soluzioni creative a problemi molto, molto difficili. Un ragazzo che usa il suo bagaglio di competenze unico e i suoi collegamenti per risolvere tutto con ‘stile’, da qui il suo nome di battaglia (che può o non può essere il suo vero nome).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>