Weekend al cinema: Amore 14, Capitalism: A Love Story, Diary of the Dead, This Is It, Il nastro bianco, Nel paese delle creature selvagge, Niko – Una renna per amico

di Diego Odello 1

Nel weekend a cavallo tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre ci sono film per tutti i gusti: indiscutibilmente quelli che, per un motivo o per l’altro, dovrebbero attirare più pubblico in sala sono This is it, il documentario/musical (uscito già mercoledì) che interesserà non solo gli appassionati di Michael Jackson e la commedia giovanilistica di Federico Moccia Amore 14.

Non bisogna sottovalutare gli altri film tutti di un certo spessore: c’è il documentario di Michael Moore Capitalism: A Love Story, il film vincitore della Palma d’oro a Cannes 2009, Il nastro bianco, il penultimo horror di Romero, Diary of the dead e il fantastico (in tutti i sensi) film di Spike Jonze, Nel paese delle creature selvagge. Per i più piccoli, infine, esordisce in sala Niko – Una renna per amico.

Andiamo a scoprire insieme i personaggi e le trame dei film che potremo trovare al cinema da oggi.

Amore 14 (commedia, diretta da Federico Moccia, con Raniero Monaco di Lapio, Giuseppe Maggio, Veronica Olivier, Flavia Roberto, Beatrice Flammini, Riccardo Garrone, Pamela Villoresi, Emiliana Franzone, Pietro De Silva): Carolina è una ragazza di quattordici anni di roma che vive la sua età, fatta di amicizie, rapporti difficili con i genitori, primi amori e primi rapporti sessuali. Della sua vita fanno parte le amiche Clod e Alis, il fratello maggiore Rusty James e il suo fidanzato Massi.

Capitalism: A Love Story (documentario, diretto da Michael Moore): la crisi finanziaria americana sondata dal regista americano Michael Moore.

Diary of the Dead (horror, diretto da George A. Romero, con Michelle Morgan, Joshua Close, Shawn Roberts, Amy Ciupak Lalonde, Joe Dinicol, Scott Wentworth, Philip Riccio): i morti tornano a camminare sulla terra, proprio mentre un gruppo di studenti sta girando un horror in un bosco.

Michael Jackson’s This Is It (musical/documentario, diretto da Kenny Ortega): il documentario che racconta le prove che sostenne Michael Jackson in vista del suo tour, mai cominciato, a casa della prematura scomparsa. La nostra recensione.

Il nastro bianco (drammatico, diretto da Michael Haneke, con Ulrich Tukur, Susanne Lothar, Burghart Klaußner, Josef Bierbichler, Michael Kranz, Marisa Growaldt, Michael Schenk, Jadea Mercedes Diaz): nel 1913, in un villaggio protestante del nord si verificano strani avvenimenti che coinvolgono dei bambini e degli adolescenti del coro del luogo.

Nel paese delle creature selvagge (fantastico, diretto da Spike Jonze, con Catherine Keener, Max Records, Mark Ruffalo, James Gandolfini, Forest Whitaker, Paul Dano, Lauren Ambrose, Catherine O’Hara): Max, dopo aver litigato con la madre, fugge. Quello che non si aspetta è di ritrovarsi in una foresta, luogo fantastico, abitato.

Niko – Una renna per amico (animazione, diretto da Kari Juusonen, Michael Hegner): Niko, una piccola renna, vuole conoscere il padre, che lavora per Babbo Natale. Per questo decide di affrontare un lungo viaggio insieme ai suoi amici per arrivare alla stalla delle renne di Santa Claus.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>