Al cinema dall’11 giugno: L’acchiappadenti, Bright Star, La fontana dell’amore, The Hole in 3D, Il padre dei miei figli

di Diego Odello Commenta

Questo weekend, forse a causa dell’estate, forse a causa dell’inizio dei mondiali di calcio, escono al cinema soltanto cinque film, due che ammiccano palesemente al pubblico femminile, i romantici Bright Star e La fontana dell’amore, uno per famiglie, L’acchiappadenti, uno per cinefili, l’applauditissimo al Festival di Cannes Il padre dei miei figli, e un thriller/horror per gli amanti del genere, The Hole in 3D, diretto da Joe Dante.

Premesso che dubito che uno dei cinque titoli possa balzare in vetta alla classifica degli incassi al botteghino, vi lascio alle sinossi, alle locandine e all’elenco dei protagonisti dei film che potremo vedere per la prima volta al cinema da oggi.

L’acchiappadenti (commedia, di Michael Lembeck, con Dwayne Johnson, Julie Andrews, Ashley Judd, Billy Crystal, Brandon T. Jackson, Ben Geldreich, Ryan Sheckler, Stephen Merchant, Alex Ferris, Chase Ellison): Derek Thompson, violento giocatore di hockey che ha l’abitudine di spaccare i denti agli avversari, viene costretto a diventare per una settimana una fatina dei denti, con tanto di ali e di bacchetta magica, che gira per le case degli sconosciuti per adempiere alle funzioni di fatina.

Bright Star (romantico di Jane Campion, con Abbie Cornish, Thomas Sangster, Paul Schneider, Ben Whishaw, Kerry Fox, Samuel Barnett, Roger Ashton-Griffiths, Samuel Roukin, Antonia Campbell-Hughes, Sebastian Armesto): La storia d’amore tra il ventitreenne poeta John Keats e la sua vicina di casa, la studentessa di moda Fanny Brawne, provenienti da due mondi così diversi, che la poesia unirà.

La fontana dell’amore (romantico, di Mark Steven Johnson, con Kristen Bell, Josh Duhamel, Anjelica Huston, Will Arnett, Jon Heder, Dax Shepard, Danny DeVito, Alexis Dziena, Kate Micucci, Peggy Lipton, Luca Calvani): una giovane Newyorkese in vacanza a Roma, a causa di monete magiche prese da una fontana dell’amore, fa innamorare una serie di personaggi, tra i quali un cronista. Riuscirà la ragazza, che non crede all’amore a trovare quello vero?

The Hole in 3D (thriller, di Joe Dante, con Teri Polo, Haley Bennett, Bruce Dern, Chris Massoglia, Nathan Gamble, Quinn Lord, John DeSantis, Merritt Patterson, Peter Shinkoda, Chelsea Ricketts): I fratelli Dane e Lucas, che si sono appena trasferiti in una nuova casa, trovano, insieme alla loro vicina Julie, una voragine senza fondo nel seminterrato dell’abitazione che libera le forze del male che si nascondono all’interno.

Il padre dei miei figli (drammatico, di Mia Hansen-Løve, con Chiara Caselli, Louis-Do de Lencquesaing, Alice de Lencquesaing, Alice Gautier, Manelle Driss, Eric Elmosnino, Sandrine Dumas, Dominique Frot, Michaël Abiteboul): il produttore cinematografico Grégoire Canvel ha tutto: una moglie che ama, tre splendide figlie e un lavoro stimolante. Un giorno la sua compagnia va in bancarotta e la situazione precipita … Recensione in anteprima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>