Al cinema dal 2 settembre 2011: Bad Teacher, Cose dell’altro mondo, I segreti della mente, Singolarità di una ragazza bionda, Lanterna Verde, Pink Subaru, Ruggine, Solo per vendetta

di Diego Odello Commenta

Il primo weekend di settembre propone otto nuovi film che proveranno a scalzare Kung Fu Panda 2 dalla vetta della classifica degli incassi ai botteghini, o che per lo meno tenteranno di emozionare il pubblico in sala. I titoli che dovrebbero attrarre più spettatori sono i due blockbuster americani, il superoistico Lanterna Verde e la commedia con Cameron Diaz Bad Teacher. Gli amanti del cinema italiano potranno scegliere tra Ruggine, drammatico presente al Festival di Venezia 2011 e la commedia (preceduta da polemiche di ogni tipo) Cose dell’altro mondo. Chi punta ai thriller troverà di certo interessante I segreti della mentedi Hideo Nakata e Solo per vendetta con Nicolas Cage. Chiudono il quadro delle nuove uscite il film d’autore di Manoel de Oliveira, Singolarità di una ragazza bionda e il giappo/israeliano Pink Subaru.

Bad Teacher: una cattiva maestra (commedia, diretta da Jake Casdan, con Cameron Diaz, Lucy Punch, Jason Segel, Justin Timberlake, Phyllis Smith, John Michael Higgins, Jillian Armenante, Kathryn Newton): Elizabeth, insegnante fuori dalle righe, nonostante sia fidanzata, decide di provare a sedurre il nuovo supplente, un ragazzo che proviene da una facoltosa famiglia. La ragazza dovrà fare i conti con una collega molto energica e determinata e con le avance del professore di educazione fisica. Recensione in anteprima.

Cose dell’altro mondo (commedia, diretta da Francesco Patierno, con Diego Abatantuono, Valentina Lodovini, Valerio Mastandrea, Sandra Collodel, Maurizio Donadoni, Grazia Schiavo, Fabio Ferri, Fulvio Molena, Sergio Bustric, Laura Efrikian): in una laboriosa città del nord tutti gli immigrati scompaiono come per magia. Un industriale razzista e i suoi compaesani devono fare i conti con la nuova realtà ..

I segreti della mente (thriller, diretto da Hideo Nakata, con Aaron Johnson, Imogen Poots, Matthew Beard, Hannah Murray, Daniel Kaluuya, Megan Dodds, Michelle Fairley, Nicholas Gleaves, Jacob Anderson, Tuppence Middleton, Ophelia Lovibond, Richard Madden): cinque adolescenti si incontrano online e diventano amici. Uno di loro, però, è disturbato e cercherà il più debole da manipolare. Recensione in anteprima.

Singolarita’ di una ragazza bionda (drammatico, di Manoel de Oliveira, con Ricardo Trêpa, Catarina Wallenstein, Diogo Dória, Júlia Buisel, Leonor Silveira, Luís Miguel Cintra, Glória de Matos, Filipe Vargas, Rogério Samora): Macario, durante un viaggio in treno, racconta la sua storia d’amore con Luisa ad una donna che gli siede accanto.

Lanterna Verde (azione, di Martin Campbell, con Ryan Reynolds, Blake Lively, Peter Sarsgaard, Tim Robbins, Mark Strong, Angela Bassett, Mike Doyle, Jon Tenney, Leanne Cochran): Hal Jordan entra a far parte dei Green Lantern Corps, una fratellanza di guerrieri che ha giurato fedeltà all’ordine intergalattico. Il destino della Terra è nelle sue mani: Parallax, infatti, è deciso a distruggere l’equilibrio del potere nell’Universo. Recensione in anteprima.

Pink Subaru (commedia, di Ogawa Kazuya, con Nidal Badarneh, Nahd Bashir, Adib Jahshan, Nozomi Kawata, Akram Khoury, Mantarô Koichi, Salwa Nakkara, Merav Sheffer, Raquel Shore, Akram Tillawi): Elzober, cuoco di un sushi bar di Tel Aviv, riesce finalmente ad acquistare una automobile, dopo vent’anni di sacrifici e risparmi. Purtroppo, la notte stessa dell’acquisto, la sua Subaru viene rubata. L’uomo decide di cercarla ovunque.

Ruggine (drammatico, di Daniele Gaglianone, con Stefano Accorsi, Valeria Solarino, Filippo Timi, Valerio Mastandrea): Sandro, Carmine e Cinzia da bambini sono stati vittima di un medico pedofilo. Quella esperienza li segna indelebilmente… Recensione in anteprima.

Solo per vendetta (thriller, di Roger Donaldson, con Nicolas Cage, January Jones, Guy Pearce, Jennifer Carpenter, Harold Perrineau, Xander Berkeley, Joe Chrest, Monica Acosta, Mike Pniewski): Will Gerard è un insegnante di inglese felicemente sposato. Un giorno qualcuno, senza apparente motivo, gli stupra la moglie. Uno sconosciuto di nome Simon propone a Will di vendicare sua moglie invece di aspettare che la polizia trovi il colpevole. Will accetta l’offerta, senza sapere che ciò scatenerà una spirale infernale di eventi che gli faranno perdere il controllo della sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>