Addio a Marcin Wrona, il regista polacco di Demon

di Cinemaniaco Commenta

Solo la scorsa settimana, il film horror “Demon”, del regista polacco Marcin Wrona, ha fatto il suo debutto mondiale al Toronto Film Festival. Nella notte di venerdì, Wrona è stato trovato morto in una stanza d’albergo, aveva 42 anni.

La polizia polacca sta attualmente indagando sulle cause del decesso, ancora poco chiare.

Wrona si stava preparando per la prima polacca di “Demon”, prevista al Gdynia Film Festival. Il film avrebbe anche partecipato al Fantastic Fest ad Austin e Sitges Film Festival. Era stata prevista inoltre una versione teatrale del film in Polonia, per il mese di ottobre.

In un comunicato stampa, dal Festival di Toronto, si legge:

Siamo tutti profondamente scioccati e rattristati dalla notizia della morte improvvisa di Marcin Wrona. Il suo film, “Demon” ha veramente segnato l’emergere di una nuova e forte voce sulla scena del cinema mondiale. Il nostro pensiero va ai suoi amici e alla famiglia, specialmente a sua moglie e partner di produzione, Olga Szymanska, che era con lui alla premiere di Toronto.

Naturalmente ai festival in cui era prevista la proiezione del film, verrà reso omaggio al regista.

Ricordiamo che Wrona, prima di “Demon” ha diretto due film, “Moja Krew”, del 2009 e “Chrzest”, del 2010 ed era considerato uno degli astri nascenti del cinema polacco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>