World War Z al cinema dal 27 giugno: quattro nuovi spot

di Redazione Commenta

Arriva tra due settimane nelle sale cinematografiche italiane il nuovo blockbuster diretto da Marc Foster, con Brad Pitt, Mirelle Einos e il ‘nostro’ Pierfrancesco Favino.

Questa è la storia di Gerry Lane. Gerry di mestiere fa l’impiegato delle Nazioni Unite, ma il suo più che un lavoro è una missione. Pericolosa. Gerry ha infatti l’ardito compito di girare il mondo, facendo una corsa contro il tempo al fine di fermare una epidemia che rovescia eserciti e governi e che minaccia di decimare la popolazione mondiale.

Una missione, la sua, in cui dovrà fare sfoggio di tutta l’esperienza e la forza d’animo accumulata nel corso del tempo. Arriva, dunque, dagli Usa l’ennesimo film che tratta argomenti apocalittici. E’ un periodo ricco di trame del genere. La novità, almeno per noi italiani, è la presenza nel cast del sempre più blasonato attore di ‘casa nostra’ Pierfrancesco Favino. Vederlo recitare al fianco di Brad Pitt, indiscutibile ‘mostro sacro’ della cinematografia di Hollywood, è un segnale di quanto Favino sia sempre più apprezzato anche otreoceano.

“World War Z”, diretto da Marc Foster, uscirà nelle sale italiane il prossimo 27 giugno.

Moment

Noise

Change

Survive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>