Wild 7, Night Mare, Sleepwalker 3D, Headshot, White Vengeance, Salvage Mice: trailer e poster

di Pietro Ferraro Commenta

Torniamo ad occuparci di cinema orientale, questa settimana è il cinema horror a farla da padrone con trailer e poster per il nipponico Goblins in the Ward No. 3 e i cinesi  Night Mare e Sleepwalker 3D, ma non mancano gli action con il cinemanga Wild 7, l’epico made in China White Vengeance, il thailandese Headshot senza dimenticare un nuovo poster per il nipponico con supereroine Salvage Mice. Dopo il salto tutte le novità delle settimana.

Apriamo le danze con un nuovo trailer per Wild 7, l’action-crime giapponese con bikers diretto da Eiichiro Hasumi e tratto dall’omonimo manga di Mikiya Mochizuki. Di seguito trovate un trailer, una breve sinossi e in coda al post una locandina.

Per combattere la criminalità in aumento e le attività terroristiche in Giappone, l’Agenzia Nazionale di Polizia Giapponese autorizza la formazione di un’unità motociclistica segreta conosciuta come Wild 7. Il gruppo eterogeneo è composto da ex-detenuti che vanno da semplici teppisti ad ex-membri della Yakuza. La Wild 7 è incaricata di occuparsi  dei criminali che la polizia non può toccare a causa di loro connessioni con politici e avvocati di grido.

Seconda news e primo trailer per la ghost story cinese Night Mare con protagonisti Gillian Chung, Vanness Wu, Weide Huang e Xianxin Zhou in uscita ad Hong Kong il prossimo 18 novembre. A seguire un primo trailer e in coda al post consueta locandina.

Terza news per il thriller-horror made in China Sleepwalker 3D di Oxyde Pang con un nuovo trailer e due poster, il primo lo trovate a seguire preceduto da una sinossi e le due locandine in coda al post.

Yee (Lee Sinje) è una donna ordinaria che vive una vita tranquilla. Nel corso degli anni però il suo sonno è stato disturbato da un sogno ricorrente, in quel sogno lei si trova sola su un terreno incolto con un atroce dubbio su cosa sia sepolto sotto i suoi piedi. Gli incubi di Yee si fanno sono sempre più vividi. A volte al mattino trova il suo letto macchiato di fango. Lei non può impedirsi di pensare che durante le sue passeggiate notturne preda del sonnanbulismo in quel terreno desolato lei abbia ucciso qualcuno…Quando sulla strada di Yee arriverà il sergente Au che sta indagando su un caso di persona scomparsa che riguarda l’ex marito di lei, Yee gli racconta tutti i dettagli e confessa che avrebbe potuto uccidere nel sonno. Seguendo gli indizi nascosti nel sogno di Yee, il sergente Au porta la sua squadra fino alla scena del crimine, però il corpo che la donna ha affermato esservi sepolto non verrà trovato.

Per la quarta news facciamo un salto in Thailandia per un trailer dell’action Headshot di Pen-ek Ratanaruang uscito in patria pochi giorni fa. A seguire trovate una sinossi e un trailer.

Tul, un killer, viene colpito alla testa durante un incarico. Si sveglia dopo due mesi di coma per scoprire che ora  vede tutto sottosopra, letteralmente. Tul torna al suo lavoro, ma il suo disturbo non rende le cose facili. Il dubbio su quello che fa per vivere comincia a farsi strada in lui, ma il karma è una prostituta e il passato inizia a presentargli il conto, così Tul incontra una ragazza che cerca di ucciderlo e che porterà ancor più confusione nel suo mondo vissuto a testa in giù.

Ancora un horror giapponese nel menù odierno di anticipazioni, si tratta di Goblin in the Ward No. 3 interpretato da Yoshiko Hasegawa, Yamashita Wakana, Masatoshi Nakamura e Kamachi Takanorit. A seguire trovate due clip e in coda al post consueta locandina.

Sulla scia di epici in costume come La battaglia dei tre regni e 14 Blades dalla Cina arriva White Vengeance di Daniel Lee con protagonisti Leon Lai, Anthony Wong, Liu Yi-Fei, Jordan Chan e Zhang Han-Yu. Il film sarà nelle sale cinesi il prossimo 24 novembre. Nel frattempo vi proponiamo una sinossi, un trailer e in coda al post una locandina.

Alla fine degli anni della dinastia Qin, i ribelli si levarono e la nazione cadde nel caos. Liu Bang (Leon Lai) e Xiang Yu (Shaofeng Feng), al servizio del sovrano Huai erano a capo dell’esercito ribelle. Liu Bang e Xiang Yu diventati fratelli in battaglia avevano conquistato il cuore della dinastia Qin e causato la sua distruzione. Tuttavia il re si rese conto che Huai e Liu Xiang erano troppo potenti e sentendosi minacciato da loro ordì un complotto per metterli l’uno contro l’altro. I due una volta fratelli giurati nutrono ora l’uno l’altro un forte risentimento. Xiang Yu ha così pianificato di uccidere Liu Bang durante un banchetto tenuto ad Hong Men. Ci riuscirà?

Chiudiamo con un nuovo poster per l’action a base di arti amarziali e supereroine mascherate Salvage Mice se volete vedere il trailer cliccate QUI, mentre il poster lo trovate nella galleria fotografica in coda al post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>