Wall Street-Il denaro non dorme mai, colonna sonora

di Redazione 1

Oggi per la consueta rubrica dedicata alle colonne sonore vi proponiamo una raffinata compilation di brani che accompagnano l’ultima fatica di Oliver Stone, che dopo le provocazioni della biopic W. riprende le fila di un personaggio che nel 1987 permise a Michael Douglas di conquistare un Oscar per la miglior interpretazione maaschile.

Naturalmente parliamo dello squalo della finanza Gordon Gekko che torna in Wall Street: Il denaro non dorme mai dopo un lungo periodo di detenzione, pronto per amore della figlia ad istruire un nuovo giovane broker interpretato in questo caso da Shia LaBeouf.

Stone affida lo score allo scozzese Craig Armstrong con cui aveva già collaborato in World Trade Center, nella track list dopo il salto oltre alle composizioni di Armstrong anche brani di Bryan Eno e David Byrne. Buon ascolto.

TRACK LISTINGS:

1. Prison-Craig Armstrong
2. Home-David Byrne & Brian Eno
3. Life Is Long-David Byrne & Brian Eno
4. Sleeping Up-David Byrne
5. Strange Overtones-David Byrne & Brian Eno
6. Money-Craig Armstrong
7. My Big Nurse-David Byrne & Brian Eno
8. Helicopter Reveal-Craig Armstrong
9. Tiny Apocalypse-David Byrne
10. Lazy-David Byrne
11. I Feel My Stuff-David Byrne & Brian Eno
12. This Must Be The Place (Naïve Melody)-Talking Heads

BONUS MUSIC VIDEO

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>