The Rolling Stones Crossfire Hurricane al cinema, ma solo il 29 e il 30 aprile

di Cinemaniaco Commenta

Cinquant’anni di musica e non sentirli. Il film su Mick Jagger e soci arriva nelle sale italiane per una due giorni esclusiva. La pellicola, diretta da Brett Morgen, racconta la storia di quattro ragazzi che nei primissimi Sixties presero la loro ossessione per diventare dei miti viventi.

Metti quattro ragazzi come tanti altri, ossessionati nel 1960 dal rock blues. Hanno fatto la storia, ma sono partiti nel modo in cui partono diverse aspiranti rock star. Da una passione. Pura. Brett Morgen, un regista che li ama, ha deciso di partire da qui per raccontare Mick Jagger e soci in “The Rolling Stones Crossfire Hurricane”, film che arriverà sugli schermi soltanto il 29 e il 30 aprile 2013.

Due giorni per vedere, anzi per toccare con mano, chi erano e cosa sono ora gli Stones.

“Da forestieri a statisti del rock”

“The Rolling Stones Crossfire Hurricane” è un dono di Brett Morgen in occasione dei cinquant’anni di carriera degli Stones. Un viaggio a ritroso nelle loro vite, che da sempre hanno dato del “tu” alla musica rock. Ripercorriamo il leggendario palco del primo concerto, presso il Marquee Club, la notte di Hyde Park, il live di Altamont, tutto condito dalle testimonianze di Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts, Ronnie Wood, Bill Wyman e Mick Taylor.

Gli Stones parlano e hanno molto da raccontare. Ecco perché “The Rolling Stones Crossfire Hurricane” è un evento imperdibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>