The Amazing Spider-Man, anticipazioni da Steve Kloves

di Pietro Ferraro Commenta

In attesa di vedere come sarà il The Amazing Spider-Man di Marc Webb che non sarà nelle sale prima del 2012, vi riportiamo alcune anticipazioni rilasciate dallo sceneggiatore del film Steve Kloves raccolte dal sito Collider, in cui l’autore racconta di come non fosse entusiasta all’inizio del progetto, ma poi col passar del tempo e anche grazie al desiderio di scrivere per l’attrice Emma Stone, l’idea di questo riavvio abbia iniziato ad ingranare.

Le iniziali perplessità di Kloves scaturivano dal fatto di non voler realizzare dialoghi da fumetto, ma quando il regista Marc Webb gli ha detto di volere esattamente il contrario e che Peter Parker (Andrew Garfield) fosse un personaggio il più realistico possibile, tutti i dubbi sono stati fugati, comunque Kloves aggiunge che nel film non mancherà lo humour e il divertimento.

Kloves ha rifiutato comunque di occuparsi anche del futuro sequel, la Sony ha pianificato una nuova trilogia come per il Batman di Nolan, poi ha parlato di uno degli elementi della mitologia Marvel che distinguerà questo reboot dalla trilogia di Raimi e cioè l’utilizzo da parte di Peter Parker di un meccanismo per produrre e lanciare ragnatele, che nella precedente trilogia era stato sostituito da un elemento mutante, tornando così di fatto alla concezione originale del fumetto, Kloves anticipa di aver scritto alcune sequenze davvero forti a questo riguardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>