William Monahan scriverà Sin City 2

Lo sceneggiatore William Monahan, che ha vinto un Oscar per The Departed ed è stato recentemente collegato al remake The Gambler di Martin Scorsese ha firmato un contratto per realizzare la sceneggiatura di Sin City 2. Robert Rodriguez e Frank Miller sembra stiano reclutando grossi calibri per collaborare alla sceneggiatura di questo atteso sequel.

Leonardo DiCaprio nel remake di The Gambler?

Dopo la notizia di stamane, in cui annunciavamo che il regista Martin Scorsese e lo sceneggiatore William Monahan, entrambi premiati con l’ Oscar per il remake The Departed eraano stati riuniti dalla Paramount per lavorare al remake di The Gambler aka 40.000 dollari per non morire thriller del 1974, ancora un’aggiornamento sul progetto che vede lo studio interessato a Leonardo DiCaprio come protagonsita nel ruolo che all’epoca vedeva James Caan nei panni di un professore d’inglese travolto da una dipendenza da gioco d’azzardo.

London Boulevard, recensione in anteprima

Mitchell (Colin Farrell) è appena uscito di prigione e vorrebbe mettere più distanza possibile tra lui è le losche frequentazioni che l’hanno portato a finire in carcere per una rissa sfuggita di mano, ma ad attenderlo fuori c’è Billy (Ben Chaplin), criminale di mezza tacca cocainomane al soldo di Bob Gant (Ray Winstone) un usuraio locale, che offre all’amico un appartamento ed un lavoro, guardargli le spalle mentre lui ritira le quote dai debitori del suo boss.

Mitchell all’inizio accetta con la certezza che un suo tropo repentino rifiuto avrebbe innescato qualche sgradita reazione, ma quando viene pestato e coinvolto suo malgrado nel brutale assassinio di un uomo, si scontra con l’amico Billy ed ha un alterco con Gant rischiando di finire cadavere, se non fosse che il boss ha un debole per il ragazzo e lo vuole ad ogni costo nella sua banda.

Nel frattempo Mitchell si è trovato un lavoro vero come factotum presso la residenza di Charlotte (Keira Knightley), un’attrice ritiratasi dalle scene dopo aver subito violenza ed aver sviluppato diversi disturbi legati all’ansia come attacchi di panico e agorafobia che hanno segnato la fine della sua carriera, sintomi accentuati da una vita da reclusa e invandenti paparazzi che le assediano l’abitazione.

Lanterna Verde, Milo su Marte, Beastly, London Boulevard: nuove immagini

Corposo aggiornamento immagini per quest’oggi, grazie a i siti Filmofilia e Beyond Hollywood vi proponiamo foto-news sull’atteso cinecomic di Martin Campbell Lanterna Verde, sul cartoon Milo su Marte (Mars Needs Moms) realizzato in performance capture e prodotto da Robert Zemeckis e il suo studio ImageMovers Digital, sul romance Beastly moderna rivisitazione in chiave teen della fiaba La bella e la bestia con la Vanessa Hudgens di High School Musical e infine sul crime inglese London Boulevard con Keira Knightley e Colin Farrell, esordio alla regia dello sceneggiatore di The Departed e Fuori controllo William Monahan.

Vi lasciamo alle immagini che troverete nella galleria fotografica subito dopo il salto.

Lindsay Lohan, Serinda Swan, Queen Latifah, Marvel, Sex and the city 2: novità

Buon pomeriggio,
diamo un veloce sguardo a tutte le novità che arrivano da hollywood, riguardanti i film che vedremo prossimamente al cinema.

ATTORI
La carriera di attrice di Lindsay Lohan sembra che sia arrivata al capolinea a causa della pessima fama che i siti web e le pagine di gossip le hanno creato. La sua ultima commedia Labor Pains non verrà fatta uscire al cinema, ma direttamente in tv e in home video!

Beau Garrett e Serinda Swan prenderanno parte a Tron 2.0 e saranno una sorta di sirene virtuali che cercheranno di indurre in tentazione chi si addentra senza autorizzazione nel cyberspazio controllato dal Master Control Program.

Adam Sandler, Sam Rockwell, Josh Brolin, Beverly Hills Cop: novità

Diamo spazio anche oggi ai progetti futuri di Hollywood, perché ci sono interessanti novità. Cominciamo da Beverly Hills Cop 4: Brett Ratner vuole riproporre il marchio, senza autocensure, ripartendo da zero, pur mantenendo Eddie Murphy nei panni di Alex Foley. Per questo motivo il titolo sarebbe semplicemente Beverly Hills Cop.

Capitolo attori: Josh Brolin e Antony Hopkins lavoreranno insieme nel nuovo film top secret di Woody Allen ambientato a Londra; Adam Sandler sarà il protagonista di una nuova commedia diretta da Dennis Dugan, che parla di cinque vecchi amici che tornano a festeggiare il 4 luglio nel liceo che hanno abbandonato da anni. A recitare al suo fianco dovrebbero esserci i suoi amici Kevin James, Chris Rock, Rob Schneider e David Spade; Sam Rockwell sarà il protagonista maschile di Betty Anne Waters, il dramma biografico interpretato da Hilary Swank.

Inglorious Bastards, Tom e Gerry, Wolverine, New Moon, The Ghost: novità

Arrivano tantissime novità da Hollywood. Non perdiamo tempo e cominciamo subito: Quentin Tarantino porterà a Cannes il suo ultimo film Inglorious Bastards. Il regista ha detto che ha iniziato a montare il film, che sarà divisi in cinque capitoli (Once Upon a Time in Nazi Occupied France; Inglorius Bastards; German Night in Paris; Operation Kino; Revenge of the Giant Face).

Altri film: pare sempre più possibile che Tom e Gerry, i protagonisti dei cartoni animati di Hanna & Barbera, finiscano al cinema in un’opera che combinerà il live action all’animazione; Torso, il progetto basato sulla graphic novel di Brian Michael Bendis e Mark Andreyko, che è stato da tempo accantonato e che prevede dietro alla macchina da presa David Fincher, starebbe prendendo corpo; in Canada sono stati girati alcuni reshooting di Wolverine e ciò ha fatto pensare ai fan dell’atteso film del supereroe, che la qualità del film fosse scadente. A quanto pare nella pellicola verranno aumentati gli spazi dedicati a Deadpool (interpretato da Ryan Reynolds).