Sam Neill nell’action-thriller The Tomb, Alan Rickman nel biopic CBGB, Amaury Nolasco e Megalyn Echikunwoke nel sequel Die Hard 5, Idris Elba torna in Thor 2

Casting news via Collider e Variety per gli attori Sam Neill (Jurassic Park), Alan Rickman (Harry Potter e i doni della morte), Amaury Nolasco (Prison BreakMegalyn Echikunwoke (House of Lies) e Idris Elba (Ghost Rider 2).

Iniziate ufficialmente a New Orleans le riprese dell’action-thriller The Tomb che vede Sylvester Stallone nei panni di Ray Breslin, massima autorità mondiale in materia di sicurezza strutturale. Breslin è incastrato e incarcerato in una prigione che egli stesso ha progettato e una volta dentro dovrà capire come uscirne.

Willem Dafoe e Sam Neill in The Hunter, Betty White e Nicole Scherzinger in Men in Black 3, Johnny Depp per Snow White and the Huntsman

Willem Dafoe e Sam Neill saranno i protagonisti di The Hunter, il film diretto da Daniel Nettheim, trasposizione cinematografica dell’omonimo libro di Julia Liegh che racconta la caccia mortale della leggendaria tigre della Tasmania. Il cast annovera tra gli altri: Morgana Davies, Jacek Koman, Dan Wyllie, Sullivan Stapleton, John Brumpton, Callan Mulvey e Finn Woodlock.

Betty White e Nicole Scherzinger sono entrati a far parte del cast del terzo capitolo di Men in Black, il fantascientifico film diretto da Barry Sonnenfeld. La cantante delle Pussycat Dolls avrà un minuscolo ruolo da villain.

Sam Neill e Jessica Lange in The Vow, Robert De Niro in Red Lights, Vanessa Hudgens in Journey 2

Sam Neill e Jessica Lange parteciperanno a The Vow, il film romantico ispirato ad una storia vera di Michael Sucsy, con Rachel McAdams e Channing Tatum. I due potrebbero essere la coppia di genitori del ragazzo protagonista.

Robert De Niro reciterà insieme a Sigourney Weaver in Red Lights, il nuovo thriller scritto e diretto da Rodrigo Cotes, che racconta di una parapsicologa, Maragaret Matheson (Weaver), che incontra sulla propria strada un sensitivo (De Niro) che ritrova la fama dopo trent’anni.

Vanessa Hudgens sarà la protagonista femminile di Journey 2: The Mysterious Island, il sequel di Viaggio al centro della Terra, diretto da Brad Payton, con Josh Hutcherson, Dwayne Johnson e Michael Caine. L’attrice sarà una abitante dell’isola che si ritrova a dover collaborare con i protagonisti che partono alla ricerca del nonno scomparso.

Jurassic Park 3, recensione

I coniugi Paul e Amanda Kirby (William H. Macy e Tea Leoni) con l’aiuto del giovane scienziato Billy Brennan (Alessandro Nivola) riescono a convincere il dr. Alan Grant (Sam Neill) a rivivere l’incubo a base di voraci dinosauri carnivori di cui il paleontologo era stato vittima qualche anno prima a causa del fallimentare progetto Jurassic Park.

Sono passati solo due anni dal disastro di San Diego che ha visto un gigantesco T-Rex aggirarsi libero per le strade della città e ormai tutti sono a conoscenza delle letali meraviglie dell’ingegneria genetica create dal magnate John Hammond, così nel frattempo il sito B Isla Sorna è stata posta in quarantena e si è stabilito un divieto di sorvolo dell’isola.

In realtà i coniugi Kirby che avevano proposto a Grant un semplice sorvolo dell’isola atterreranno, e il paleontologo si troverà privo di sensi e di nuovo in mezzo all’incubo con un letale Spinosaurus sulle sue tracce e la coppia di coniugi intenzionati a non lasciare l’isola senza aver recuperato il giovane figlio disperso.

Jurassic Park, recensione

La coppia di paleontologi Alan Grant (Sam Neill) ed Elly Suttler (Laura Dern) vengono invitati dall’eccentrico miliardario John Hammond (Sir Richard Attenborough) ad Isla Nublar, paradiso tropicale dove il magnate sta allestendo un nuovo parco divertimenti che miscelerà il classico bioparco naturale con un’attrazione tipica dei parchi a tema, la cui natura sino al momento dell’arrivo sull’isola degli scienziati rimarrà sconosciuta.

Durante il tour di prova che fungerà da test e precederà la grande inaugurazione la coppia di scienziati, in compagnia dei nipoti e dell’avvocato di Hammond e del matematico Ian Malcolm (Jeff Goldblum) scopriranno che Hammond ha materializzato la sua ossessione per i dinosauri mappandone il genoma e riproducendolo in laboratorio, riuscendo così a ricreare copie delle principali razze di predatori che hanno abitato il pianeta milioni di anni or sono.

Uno sprovveduto tecnico informatico avido e corrotto e un violento uragano che si abbatterà sull’isola trasformeranno le meraviglie di Isla Nublar in un incubo a cielo aperto, le più letali e spietate macchine predatrici create dalla natura circoleranno libere per l’isola e cercheranno di trasformare Grant e compagni in un lauto pasto.

Le verità negate, recensione

la vita dell’illustratrice e casalinga Sophie Hartley (Susan Sarandon) sembra scorrere tra la tranquillità di una famiglia che l’adora, un lavoro che la soddisfa, un marito innamorato e due splendide figlie.

Purtroppo da qualche tempo una strana sensazione di disagio sembra pervadere la donna che comincia a cibarsi di paranoie e fobie, arrivando a gridare al complotto quando nella sua vita fa capolino l’ambigua e fascinosa Mara Toufiey (Emily Blunt), una collega del marito che da qualche tempo da proprio la sensazione di volersi intrufolare nella sua famiglia.

Naturalmente nessuno le crede dandole gentilmente della paranoica, dopotutto la bella Mara è un’attraente donna sposata e di successo perchè dovrebbe insidiarle il nido? Sophie però non molla, è convinta che sotto ci sia un piano per toglierla di mezzo e rubarle la famiglia, cosi comincia d indagare, ma quello che scoprirà sarà ben più agghiacciante del previsto.