Sudestival 2011, a Monopoli “Sguardi di Cinema Italiano”

di Pietro Ferraro 1

Al via oggi con vari eventi dislocati nella provincia barese la nuova edizione del Sudestival, rassegna puntata alla promozione del cinema indipendente italiano che quest’anno dopo gli ottimi riscontri di pubblico registrati lo scorso anno con oltre 5.000 presenze, amplia oltre alla sua durata anche la programmazione e le sezioni, che accanto alle consuete opere in concorso sfoggeranno una corposa serie di anteprime nazionali.

Stasera a Monopoli la rassegna diretta da Michele Suma e patrocinata dal Presidente della Repubblica, la Regione Puglia e la Provincia di Bari, aprirà i battenti con 20 sigarette di Aureliano Amadei, pellicola ispirata ai tragici eventi di Nassirya che vedrà presenziare alla proiezione proprio il regista, unico civile sipravvissuto all’attentato del 2003 dove persero la vita 19 cittadini italiani.

Nel vasto programma della rassegna otto le opere in concorso che si contenderanno i due premi assegnati dal pubblico, oltre al già citato 20 sigarette di Amadei, anche Diciotto anni dopo di Edoardo Leo, Io sono con te di Guido Chiesa, La scuola è finita di Valerio Jalongo, Amore liquido di Marco Luca Cattaneo, Into Paradiso di Paola Randi, Due vite per caso di Alessandro Aronadio,  Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio di Isotta Toso.

Per il programma completo della rassegna (21 gennaio-11 marzo) cliccate QUI.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>