Sofia Coppola non dirigerà più il live-action de La Sirenetta

di Cinemaniaco Commenta

Dopo mesi in cui si è ancora alla ricerca dell’attrice che interpreterà la Sirenetta, nel live-action della Universal dedicato a questa fiaba, la regista Sofia Coppola esce definitivamente dal progetto.

Inizialmente accreditata come la regista de “La Sirenetta”, Sofia Coppola abbandona il progetto per divergenze creative con lo studio. La Universal e i produttori Tim Bevan e Eric Fellner della Working Title stanno tuttavia andando avanti con il progetto.

Secondo alcune fonti, lo studio e la Coppola si sarebbero scontrati proprio su chi avrebbe dovuto ottenere il ruolo di protagonista ed interpretare quindi Ariel. La regista avrebbe spinto per la giovane Maya Thurman Hawke, figlia di Ethan Hawke e Uma Thurman, mentre lo studio sarebbe stato più cauto al riguardo.

Questo film sarebbe stato un vero passo in avanti per Sofia Coppola, con un grosso studio, dopo le esperienze poco felici con “Marie Antoinette” e “Il giardino delle vergini suicide”, entrambi con Kirsten Dunst.

Dopo aver lavorato ad uno speciale per Netflix, dal titolo “A Very Murray Christmas”, la Coppola si ritrova ora con un po’ di tempo libero, quale sarà il suo prossimo progetto? E la Universal chi sceglierà per dirigere il live-action de “La Sirenetta”? Staremo a vedere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>