Dwayne Johnson nel remake di Grosso guaio a Chinatown

Dopo l’enorme successo al botteghino ottenuto con “San Andreas”, Dwayne Johnson potrebbe essere il protagonista di un nuovo film di sicuro successo, stiamo parlando del remake di “Grosso guaio a Chinatown”, cult degli anni ’80.

Johnny Depp in The Grand Budapest Hotel, Dwayne Johnson conferma trattative per Lobo, Anthony Mackie sarà Falcon in Captain America 2  (5)

Ashley Miller e Zack Stentz si stanno occupando della sceneggiatura insieme a Johnson e ai partner di produzione Dany Garcia e Hiram Garcia.

Nel film originale il personaggio principale era interpretato da Kurt Russell, nel ruolo di Jack Burton, un camionista che viene trascinato in una secolare battaglia mistica a Chinatown, tra clan in guerra. Il film fu diretto da John Carpenter, ed anche se all’epoca non ebbe un grosso successo commerciale, nel corso degli anni ha ottenuto un certo seguito, andato sempre di più crescendo.

A parte “San Andreas”, che ha guadagnato più di 100 milioni di dollari al box office in tutto il mondo nel solo primo week-end, Dwayne Johnson ha ripreso il suo ruolo dell’agente Hobbs in “Fast and Furious 7”, altro film di grande successo.

Attualmente sta girando il film “Central Intelligence” per la New Line.

Insomma davvero un ottimo periodo per Dwayne “The Rock” Johnson.

Lascia un commento