Flash Gordon, le action figures

di Pietro Ferraro 1

Oggi vi proponiamo due set di action figures che ci daranno l’occasione di rispolverare il cinefumetto anni ’80 Flash Gordon di Mike Hodges regista del secondo capitolo della saga di Omen, che portò sullo schermo una produzione fastosa e ultrakitsch targata Dino De Laurentiis, con un cast notevole e una colonna sonora memorabile firmata dalla band inglese dei Queen.

Il film a parte l’Inghilterra, paese di origine, non ebbe il successo sperato, oggi rivalutato è per molti un cult, il film ci regala comunque un villain d’alto profilo come il Ming di Max Von Sydow, che ritroveremo in una versione orientaleggiante nel Lo Pan di Grosso guaio a Chinatown di Carpenter e scenografie e costumi che regalano alla messinscena un fumettoso stile camp.

Dopo il salto i due set di figures basate su design del famoso disegnatore della D.C. Alex Ross, con Ming (Max Von Sydow), Flash Gordon (Sam J. Jones) anche con tenuta da baseball, Dale Arden (Melody Anderson) con doppio abito, il principe Barin (Timothy Dalton) e il perfido Klytus in versione standard e special edition. Tutte le figures sono articolate, accessoriate e misurano circa 17 cm.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>