Scusa ma ti voglio sposare: sono cominciate le riprese. Nel cast anche Andrea Montovoli

di Diego Odello 5

Sono iniziate oggi a Roma le riprese di Scusa ma ti voglio sposare, il seguito del film di Federico Moccia, Scusa ma ti chiamo amore. Nel cast, insieme a Raoul Bova, Michela Quattrociocche, Francesco Apolloni, Luca Angeletti, Pino Quartullo, Cecilia Dazzi, Ignazio Oliva, Beatrice Valente e Francesca Ferrazzo, si è aggiunto anche Andrea Montovoli (nel ruolo del rivale d’amore di Alex).

Il film, scritto dallo stesso Moccia, in collaborazione con Luca Infascelli e Chiara Barzini e girato in dieci settimane tra Roma e Parigi, racconta come si è evoluta la storia tra Alex, il trentanovenne pubblicitario, e Nicki la ragazza appena ventenne, di cui il protagonista si è innamorato quando lei ancora frequentava le superiori.

Questa volta i ruoli si invertono: Alex è follemente innamorato di lei, tanto da chiederle di sposarlo, mentre Nicki ha dei ripensamenti su di loro e dopo aver accettato la proposta manda tutto a monte, pur non chiudendo la porta in faccia al suo ragazzo.

Scusa ma ti voglio sposare uscirà nella stagione cinematografica 2009/2010, probabilmente agli inizi del prossimo anno.

Commenti (5)

  1. sono una deficiente vanitosa che ama e.a. odio le mie amike e sono bassa e anoressica….

  2. Ciao a tutti ho comprato il libro sia il primo che la seconda parte “scusa ma ti voglio sposare” di preciso 4 giorni fa,lo già letto tt è bellissimo,non vedo l’ora di vedere il film.nn vi anticipo niente vi dico solo che l’amore è un bellissimo romanzo va vissuto,e in questo libro mi sono rispecchiata molto in alcuni capitoli in quanto mi sono sposata giovane a soli 19 anni e ora dopo 5 anni di matrimonio tt va a gonfie vele…buona lettura e soprattutto buona visione del film.

  3. Prima parte e super tare, sper si a doua sa fie la fel. Asteptam sa apara pe net cat mai repede cu putinta. Ar trebui ca filmele italiene sa aiba distributie si in Romania, sunt filme bine facute. Succes tuturor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>