Rai Cinema festeggia 10 anni con nuovi film e progetti

di Diego Odello 1

Rai Cinema (che è fusa con 01 Distribution), per festeggiare i suoi dieci anni di attività, proporrà nel suo listino alcuni titoli molto attesi tra i quali: Habemus Papam di Moretti, Terraferma di Crialese, Il villaggio di cartone di Olmi, Qualunquemente di Manfredonia, Gianni e le donne di Di Gregorio, The Tourist di Florian Henckel von Donnersmarck, Quando la notte di Cristina Comencini, Un giorno questo dolore ti sarà utile di Faenza, Bar Sport di Martelli, Nessuno mi può giudicare di Buno e Boris il film di Ciarrapico.

Nel piano dell’azienda è previsto un investimento di 48 milioni di euro nel prossimo triennio, di cui due milioni e mezzo complessivi per 12 film low budget che puntano all’autorialità e ad altri canali distributivi oltre la sala e che verranno scelti anche attraverso soggetti e sceneggiature inviate sul sito internet istituzionale di Rai Cinema.

Veniamo ai numeri di Rai Cinema nei suoi dieci anni di attività: 303 film realizzati, 87 opere prime, 46 opere seconde, 50 documentari, 322 registi coinvolti, 200 società di produzione operative, 425 milioni di euro investiti; con 01 Distribution (nata nel 2001) sono stati 240 i film distribuiti, di cui 130 italiani; 440 milioni di euro incassati ai box office, 245 italiani; 75 milioni di biglietti venduti, di cui 43 italiani.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>