Quando Cthulhu chiama…

di Enrico.Nanni 1

Diciamocelo, fino ad ora la produzione cinematografica ispirata alla fervida e a volte perversa inventiva del grande H.P. Lovecraft non ci ha pienamente soddisfatto. Sta tuttavia per arrivare il momento della riscossa, almeno si spera.

Scritto da Grant Cogswell e diretto da Dan Gildark, è in arrivo un film in titolato proprio come la lovecraftiana, abominevole divinità: Chtulhu. Il film sta per essere distribuito, e tutti gli appassionati sono estremamente curiosi di sapere cosa ne verrà fuori.

Nel cast, insieme a Jason Cottle, Cara Buono, Scott Green e Robert Padilla, ci sarà, udite udite, Tori Spelling. Ve la immaginate, raccontata da Lovecraft?



Nel trailer non si vede moltissimo, se non un’ambientazione meravigliosa, una Innsmouth costruita a regola d’arte e qualche scena suggestiva, e forse questo vedo/non vedo è voluto; l’inquietudine della congrega di Dagon sembra appartenere a un film, e ci si chiede se alla fine avremo il privilegio di vedere qualcosa, o se si rimarrà in una sorta di inconscio orrore appeso al filo di un mistero che si cela dietro l’angolo.

In ogni caso, si spera che l’atmosfera, a mio avviso il primo motivo del reale successo del grande scrittore, rimanga intatta. Rimaniamo sintonizzati.

Commenti (1)

  1. E Tori Spelling chi dovrebbe fare? Nyarlatothep?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>