Meeting Evil, recensione del thriller con Samuel L. Jackson

di Pietro Ferraro Commenta

John Felton (Luke Wilson) è un marito e padre di famiglia che sta attraversando un periodo nero, dopo aver perso il lavoro si trova con parecchi debiti cui far fronte, un matrimonio in pericolo a causa della sua infedeltà e la casa pignorata pronta a finire nelle mani della banca.

Se pensate che le cose non possano andar peggio vi sbagliate di grosso, perchè nella vita in frantumi di John piomberà Richie (Samuel L. Jackson), un uomo folle e violento che trascinerà John ancor più a fondo, rendendolo testimone di brutali omicidi e atti di cieca violenza. Ma chi è Ritchie in realtà e soprattutto perchè ha scelto proprio John come partner delle sue efferate scorribande?

Il regista Chris Fisher, all’attivo per lui il poliziesco Dirty e il sequel S. Darko, si cimenta con un thriller surreale che può contare sull’istrionismo di un cattivissimo Samuel L. Jackson. 

Fisher ha del buon materiale di base che potrebbe regalare più di qualche brivido e sfruttare qualche colpo di scena a sfondo psicologico se non addirittura sovrannaturale, ma preferisce un’evoluzione oltremodo prevedibile alla Un giorno di ordinaria follia a cui aggiunge qualche efferata digressione da serial-thriller a tinte horror, ammiccando ad un classico del filone “sconosciuti fuori di testa”, il buon The Hitcher – La lunga strada della paura.

Meeting Evil da noi ha fruito di una distribuzione direct-to-video e visto da questo lato il film è una spanna sopra alla media dei thriller confezionati per l’home-video e pur nella sua prevedibilità potrebbe anche valere il costo di un noleggio. Resta il fatto che con un villain di cotanta potenzialità il film promette più di quello che può mantenere e oltre alla performance di Jackson resta ben poco.

Il film è Disponibile in DVD

Film correlati: The Hitcher – La lunga strada della paura / Radio Killer / Il rompiscatole

Note di produzione: nel cast figurano anche Leslie Bibb, Muse Watson, Peyton List e Tracie Thoms; il protagonista Luke Wilson è il fratello dell’attore Owen Wilson (Midnight in Paris).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>