Lo Hobbit, la copertina EW con Ian McKellen e Martin Freeman

di Pietro Ferraro Commenta

Prima di approdare nelle sale con la sua prima parte il prossimo 14 novembre, il prequel Lo Hobbit di Peter Jackson farà tappa al Comic-Con 2012 e nell’attesa di questo affollatissimo panel, il sito Collider ha pubblicato una nuova cover di Entertainment Weekly che vede ritratti Bilbo (Martin Freeman) e Gandalf (Ian McKellen).

Il numero speciale della rivista dedicato all’imminente Comic-Con include interviste a Jackson e gli attori. La trama de Lo Hobbit, che sarà diviso in due parti (Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato e Lo Hobbit – Andata e ritorno) racconta la storia di un giovane Bilbo Baggins, prima delle avventure del nipote Frodo (Elijah Wood) ne Il Signore degli Anelli.

Da EW arrivano anche questi due stralci di un’intervista con Jackson e McKellen. A Jackson stata posta una domanda sulle differenze dei personaggi tra il libro di JRR Tolkien e i film. Alcuni personaggi non sono mai esistiti nel libro e sono stati creati esclusivamente per i film, vale a dire l’elfa Tauriel interpretata Evangeline Lily:

Nel film per questi personaggi vogliamo avere più trame e un po’ più sostanza di quanto non ne abbiano nel libro. Quasi tutto ciò che stiamo facendo include Tolkien da qualche parte, sia che si tratti del libro che degli sviluppi successivi che non sono stati pubblicati ne Lo Hobbit.

McKellen invece ha parlato di un Tolkien su grande schermo per le nuove generazioni:

Un sacco di persone non erano nemmeno nate quando abbiamo girato Il Signore degli Anelli e conoscono solo i film da guardare in DVD….Vedranno la Terra di Mezzo sul grande schermo ne Lo Hobbit e vi garantisco ci saranno un sacco di menti stupefatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>