Jobs al cinema dal 16 agosto: il primo trailer

di Redazione Commenta

Senza dubbio si tratta di uno dei film più attesi dell’estate. La pellicola interpretata da Ashton Kutcher nel ruolo del fondatore della Apple Steve Jobs sarà nelle sale cinematografiche statunitensi il giorno dopo ferragosto. Un’uscita che avviene con un pò di ritardo, provocato probabilmente dall’accoglienza alquanto fredda ottenuta dal film durante la sua proiezione in anteprima al Sundance Festival.

Il primo trailer ufficiale, tuttavia, fa capire che ormai i giochi sono fatti. In cabina di regia c’è Joshua Michael Stern. Nel cast troviamo anche James Woods e Matthew Modine.

La trama, come anticipato, riguarda alla maniera di un biopic la storia del fondatore della famosa azienda di Cupertino. Un uomo che ha cambiato la storia della tecnologia e, forse, a suo modo il mondo. Una storia straordinaria, felice e drammatica allo stesso tempo. Steve Jobs è interpretato da Ashton Kutcher. Il fondatore di Apple, una delle figure più geniali e innovative degli ultimi 40 anni. Dalla giovinezza piena di entusiasmo sino ai demoni che minarono la sua visione, fino ai successi dell’età adulta, passa dunque in rassegna cinematografica. Una rassegna che vede sullo schermo la sua vicenda umana mista a quella professionale. La storia di un ragazzo della Silicon Valley raccontata in un film che è nel contempo la storia di come la vita di tutti noi sia cambiata anche grazie a lui.

Esplorando in modo emozionante e intenso le esperienze di un uomo, le sue motivazioni e le sue capacità, il suo talento, i suoi pregi e i suoi difetti, i suoi fallimenti e i suoi successi, il film descrive la vita di Steve Jobs fino ai primi anni 2000.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>