Independent Spirit Awards 2009, tutte le nomination. C’è anche Gomorra

di Redazione 1

Sono state annunciate le nomination degli Independent Spirit Awards 2009: il maggior numero di candidature, sei, le hanno ottenute Ballast di Lance Hammer e Frozen River di Courtney Hunt. Bene anche The Wrestler, Milk, Vicky Cristina Barcelona e L’ospite inatteso, che ottengono tre nomination.

Nella categoria del miglior film, si sfideranno Rachel sta per sposarsi, Wendy and Lucy, The Wrestler, Ballast e Frozer River. In vista degli oscar 2009, ottime notizie per l’Italia: Gomorra incassa un’altra candidatura, per essere eletto come miglior film straniero. Contro di lui ci saranno i soliti noti: La Classe, Hunger, Cous Cous e Stellet Licht.

Di seguito vi proponiamo tutti i film selezionati per la premiazione che avverrà il 21 febbraio a Santa Monica.

MIGLIOR FILM
Rachel sta per sposarsi
The Wrestler
Wendy and Lucy
Ballast
Frozen River

MIGLIOR REGIA
Tom Mc Carthy per The visitor
Jonathan Demme, per Rachel sta per sposarsi
Courtney Hunt, per Frozen River
Ramin Bahrani, per Chop Shop
Lance Hammer, per Ballast

MIGLIOR OPERA PRIMA
Afterschool
Medicine for Melancholy
Synecdoche, New York
Sleep Dealer
Sangre De Mi Sangre

JOHN CASSAVETES AWARD
Prince of Broadway
Take Out
The Signal
Turn the River
In Search of a Midnight Kiss

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Woody Allen, per Vicky Cristina Barcelona
Anna Boden & Ryan Fleck, per Sugar
Charlie Kaufman, per Synecdoche, New York
Howard A. Rodman, per Savage Grace
Christopher Zalla, per Sangre De Mi Sangre

MIGLIOR PRIMA SCENEGGIATURA
Dustin Lance Black, per Milk
Lance Hammer, per Ballast
Courtney Hunt, per Frozen River
Jonathan Levine, per The Wackness
Jenny Lumet, per Rachel sta per sposarsi

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Summer Bishil, per Towelhead
Anne Hathaway, per Rachel sta per sposarsi
Melissa Leo, per Frozen River
Tarra Riggs, per Ballast
Michelle Williams, per Wendy and Lucy

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Javier Bardem, per Vicky Cristina Barcelona
Richard Jenkins, per The Visitor
Sean Penn, per Milk
Jeremy Renner, per The Hurt Locker
Mickey Rourke, per The Wrestler

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Penelope Cruz, per Vicky Cristina Barcelona
Rosemarie DeWitt, per Rachel sta per sposarsi
Rosie Perez, per The Take
Misty Upham, per Frozen River
Debra Winger, per Rachel sta per sposarsi

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
James Franco, per Milk
Anthony Mackie, per The Hurt Locker
Charlie McDermott, per Frozen River
JimMyron Ross, per Ballast
Haaz Sleiman, per The Visitor

MIGLIOR FILM STRANIERO
La classe
Gomorra
Cous Cous
Hunger
Silent Light

MIGLIOR DOCUMENTARIO
The Order of Myths
Up the Yangtze
Encounters at the End of the World
The Betrayal
Man on Wire

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Maryse Alberti, per The Wrestler
Lol Crawley, per Ballast
James Laxton per Medicine for Melancholy
Harris Savides per Milk
Michael Simmonds, per Chop Shop

ROBERT ALTMAN AWARD
Charlie Kaufman (Director), Jeanne McCarthy (Casting Director), Hope Davis, Philip Seymour Hoffman, Jennifer Jason Leigh, Catherine Keener, Samantha Morton, Tom Noonan, Emily Watson, Dianne Wiest, Michelle Williams, per Synecdoche, New York

PIAGET PRODUCERS AWARD
Heater Rae, per Frozen River
Jason Orans, per Goodbye Solo Year of the fish
Lars Knudsen and Jay Van Hoy, per Treeless Mountain I’ll come running

ACURA SOMEONE TO WATCH AWARD
Lynn Shelton, per My Effortless Brillance
Nina Paley, per Sita Sings the Blues
Barry Jenkins, per Medicine for Melancholy

LACOSTE TRUER THAN FICTION AWARD
Darius Marder, per Loot
Sacha Gervai, per Anvil! The story of Anvil
Margaret Brown, per The Order of Myths

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>