Horror news: Blood Shot, The Devil’s Carnival, Abraham Lincoln vs. Zombies, Pretty Dead, Break

di Pietro Ferraro Commenta

Ancora horror nel menu’ del fine settimana, oggi abbiamo selezionato per voi l’action con vampiri Blood Shot, il musical con freak The Devil’s Carnival, lo zombie-movie a sfondo storico Abraham Lincoln vs. Zombies, il mockumentary Pretty Dead e il survival-horror con cacciatori Break.

Apriamo le danze con l’action vampiresco Blood Shot dell’esordiente Dietrich Johnston, A seguire trovate una sinossi e due clip, occhio al cast che include i veterani Lance Henriksen, Brad Dourif e Christopher Lambert.

Nel cuore della città, una nefasta cellula terroristica sta tramando un grande attacco contro gli Stati Uniti. I terroristi non lo sanno, ma qualcuno li controlla. Mentre si preparano ad eseguire la prima parte del loro piano, una figura misteriosa si infiltra nel loro covo e li elimina uno ad uno. La figura misteriosa si rivela essere un vampiro, ma non un qualsiasi vampiro. Questo particolare vampiro opera per un’organizzazione governativa segreta dello Zio Sam la cui unica missione è quella di proteggere l’America da ogni forma di minaccia. Nel frattempo Rip, un poliziotto, sa dell’esistenza del vampiro e non si fermerà davanti a nulla per distruggerlo, anche se sua moglie, il suo lavoro e la sua vita sono in gioco. Dopo diversi scontri con il Vampiro, Rip viene picchiato a sangue, ma come ogni buon poliziotto, non molla mai. Il vampiro tenta di spiegarsi con Rip e convincerlo che sono dalla stessa parte, ma Rip non sente ragioni. Nel frattempo Bob, il terrorista più famoso del mondo, segue il suo piano negli Stati Uniti per eseguire l’attacco. Insieme con lui c’è una variegata banda di terroristi tutti decisi a distruggere la città. Appena appresa la notizia, il Vampiro deve convincere Rip ad unire le forze e fermare Bob, prima che un potente ordigno nucleare esploda nel centro della città.

Dopo alcuni teaser ecco che finalmente possiamo dare un ‘occhiata al primo trailer del bizzarro musical-horror The Devil’s Carnival di Darren Lynn Bousman e Terrance Zdunich, il team creativo dietro il musical Repo! The Genetic Opera.

Dopo aver collaborato al cult del 2008 REPO! The Genetic Opera, Bousman e Zdunich non sapevano in che direzione andare se non verso il basso .TUTTE LE STRADE PORTANO GIU’ ALL’INFERNO! Venite a conoscere il nuovo musical THE DEVIL’S CARNIVAL interpretato da Emilie Autumn, Dayton Callie, The Blessed Contessa, M. Shawn “clown” Crahan, Briana Evigan, Sean Patrick Flanery, Maggie “Captain Maggot” Lally, J. LaRose, Jessica Lowndes, Mighty Mike, Hannah Minx, Ivan Moody, Bill Moseley, Ogre, Marc Senter, Paul Sorvino, Alexa Vega e Terrance Zdunich.

Primissimo teaser trailer anche per la risposta della Asylum all’adattamento hollywoodiano La leggenda del cacciatore di vampiri, Tenete il Presidente Lincoln e togliete i vampiri sostituendoli con un’orda di zombie, nasce così Abraham Lincoln vs. Zombies di Richard Schenkman. (uscita americana 29 maggio)

Mentre infuria la guerra civile, il Presidente Abramo Lincoln deve intraprendere un compito ancor più arduo, distruggere tutti gli zombie confederati.

Prendete iil formato mockumentary del Diary of the Dead di Romero, uniteci un pizzico di cannibal-romance alla Zombie Honeymoon e una digressione di thriller a sfondo psichiatrico ed ecco servito il found footage Pretty Dead.

Regina Stevens ha appena passato l’esame per diventare medico. Il suo fidanzato Ryan le ha appena proposto di sposarlo. Il duro lavoro di Regina sembrava che cominciasse a dare i suoi frutti. Questo fino a quando un giorno si sveglia con un appetito insaziabile di carne umana, nessun battito e la capacità di guarire incredibilmente intensificata.

Durante il tentativo di svelare il mistero di come possa essere ancora viva, Regina e il riluttante Ryan, iniziano a scoprire i legami tra un fungo parassita chiamato cordycepts e il sue sua nuovo desiderio di carne umana.

La fame lentamente comincerà ad intensificarsi fino a che non consumerà la sua mente, rendendo il suo inconscio incapace di tenere sotto controllo il suo appetito.

Man mano che la conta delle vittime progredisce, Regina tenterà di farla finita, ma non ci riuscirà. Il suo fallito tentativo di suicidio la porterà sotto la custodia dello Stato e sotto la cura del Dr. Daniel Romera, che dopo aver ascoltato la sua storia e valutato i suoi sintomi diagnosticherà una sindrome di Cotard o “malattia del cadavere ambulante”, un disturbo pschiatrico dissociativo in cui il paziente ritiene di essere morto andando spesso incontro a gesti orribili per dimostrarlo.

Composto interamente di riprese ottenute dagli archivi probatori della Corte Distrettuale degli Stati Uniti in riferimento al caso del 2009 contro il dipartimento della salute dello Stato della California per la restituzione del corpo di Regina alla sua famiglia, questo film pone la questione:

Regina è pazza o è qualcos’altro?

Chiudiamo le news del weekend con il survival-horror indipendente Break diretto dal tedesco Matthias Olof Eich. Occhio a trailer e poster che non lasciano spazio all’immaginazione.

Quando Anna scopre un paio di piedi umani mozzati penzolanti da un albero nei boschi canadesi, si rende rapidamente conto che il campeggio programmato con le sue tre amiche non sarà più quello che si aspettavano. Le ragazze terrorizzate cominciano a rendersi conto che gli esseri umani sono la preda preferita in quella zona e che qualcuno sta dando loro la caccia. Armati di balestre, due brutali cacciatori locali iniziano a farle fuori mettendo in atto forme raccapriccianti di tortura, mentre una sanguinosa battaglia per la sopravvivenza ha inizio…

Break Trailer from Trinity film on Vimeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>