Gli incubi di Dario Argento, cortometraggi

di Pietro Ferraro 1

Oggi vogliamo omaggiare un maestro del genere thriller horror, il regista Dario Argento che nel 1987 si è cimentato con una serie di cortometraggi mandati in onda dalla RAI durante la trasmissione Giallo condotta da Enzo Tortora.

Nove i cortometraggi di circa tre minuti ciascuno, scritti e diretti dallo stesso Argento, da segnalare alcune polemiche dopo la messa in onda del corto Nostalgia punk che costò un richiamo alla trasmissione e al regista stesso. Altra particolarità che contraddistingue questa serie di corti  è l’uso di attori non professionisti e una certa atmosfera amatoriale e low-budget che permea tutta l’operazione.

Ed ora veniamo agli episodi, ricordiamo che cliccando sul titolo potrete visionare il cortometraggio completo,  purtroppo non è stato possibile reperire ne Riti notturni ne il famigerato Nostalgia punk il cui finale attirò le ire del direttivo RAI, se tra i nostri lettori e fan di Argento ci fosse qualcuno in grado di fornire link utili, si faccia sentire. In compenso in coda al post un Dario Argento d’annata che presenta la sua rubrica all’interno della trasmissione di Tortora.

1-La finestra sul cortile

2-Riti notturni

3-Il verme

4-Amare e morire

5-Nostalgia punk

6-La strega

7-Addormentarsi

8-Sammy

9-L’incubo di chi voleva interpretare L’incubo di Dario Argento

Gli incubi di Dario Argento Parte 1

Gli incubi di Dario Argento Parte 2

Gli incubi di Dario Argento Parte 3

Commenti (1)

  1. alla cortese attenzione regista DARIO ARGENTO.Sono un suo ammiratore,appassionato di tutti i suoi film che li ho gia visti tutti.Dario argento è un mito e tale rimmarrà.io sono un appassionato di scrittura ,scrivo poesie racconti,e adesso mi appassiona l’horror.Magari potessi diventare uno bravo scrittore dell’horror.Comunque se questo messaggio lo legge l’interessato stesso,faccio presente,che ho un blog su chatta.it,con scrittura di trame horror.nel caso dovesse navigare in questo sito si fermi a leggere i miei raccdonti o trame.Sarebbe un miracolo se ci fosse la p’ossibilità di fare la sua conoscenza,ma so che questo sarà difficile .però spero.visiti il sito chatta.it-scrittore5968- e legga i miei racconti.il mio nome è daniele ravaioli modena
    [email protected]
    arrivederci , e nell’attesa di risposta auguro un caro saluto.

    in fede
    daniele ravaioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>