Frasi da cinema, Batman-Il ritorno

di Pietro Ferraro Commenta

Il Pinguino/Oscar Cobblepot (Danny DeVito) ha portato l’avido Max Shreck (Christopher Walken) nel suo rifugio, attraverso le fogne nei meandri delllo zoo di Gotham city, il suo scopo è convincere Shreck a collaborare con lui, essere il suo alleato di superficie, colui che lo aiuterà a scoprire le sue origini umane.

Tra pinguini giganti e una tavolata di freak, Il Pinguino e famiglia accolgono il nuovo ospite:

Il Pinguino: ciao…cerchi una spiegazione a tutto questo non è vero? (risata)…la  verità è che questo è solo un brutto sogno per te..sei a casa tua, sei a letto imbottito di sonniferi, riposi non pensando che già muori per le sostanze cancerogene che hai personalmente messo in giro per un’intera vita di ignobili profitti…è una tragica ironia o una giustizia da favoletta? avanti dimmelo!

Max Shreck: mio dio è vero, l’uomo pinguino delle fogne…

Il Pinguino: per quanto strano possa sembrare Max tu e io abbiamo qualcosa in comune, siamo entrambi considerati mostri, ma in qualche modo tu sei un mostro piu che rispettato, invece io ahimè fino ad oggi…no!

Max Shreck: Sarò sincero per me questo titolo è immeritato, io sono un uomo d’affari, duro…è vero, scaltro…d’accordo, però questo non fa di me un mostro.

Il Pinguino: non metterti in imbarazzo con me Max, tanto io so tutto di te, quello che tu nascondi io lo scopro, quello che tu getti nel tuo cesso, io metto a vanto e gloria sul mio manto…chiara la fine allegoria?

Io sono pronto max, è venuto il momento per me di ascendere, di riemergere…io voglio scoprire chi sono Max, voglio sapere chi mi ha messo al mondo…conoscere il mio nome umano.

Max Shreck: e perchè io dovrei aiutarti?

Il Pinguino:…ricorda Max, tu scarichi, io riciclo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>