Four Christmases: quando il Natale si fa in quattro…

di Emanuela Zaccone 1

Con la fine di novembre si apre ufficialmente la stagione delle commedie natalizie. Anche Hollywood dà il suo contributo portando sullo schermo Four Christmases (coprodotto con la Germania).

Kate (Reese Whiterspoon) e Brad (Vince Vaughn) sono una coppia di San Francisco e quest’anno hanno deciso di trascorrere il Natale con le proprie famiglie. Peccato che i genitori di entrambi siano divorziati ed abbiano a loro volta dei nuovi compagni…Come organizzarsi?

L’inevitabile accade: bisogna far visita a tutti, così Brad e Kate finiscono con il ritrovarsi in ben quattro differenti feste con i parenti. Questi incontri, però, avranno dure conseguenze. Riaffioreranno i ricordi dell’infanzia e i timori dell’adolescenza. La giovane coppia rischierà di scoppiare rileggendo la propria relazione e il proprio futuro in rapporto alle situazioni delle rispettive famiglie. Riusciranno a resistere e superare il giorno di Natale?

Il film, già prima dell’uscita in sala, era circondato da un alone di fama dovuto alle costanti litigate tra i protagonisti che hanno causato più volte posticipi per il lancio della pellicola.

Alla regia c’è Seth Gordon, che l’anno scorso aveva diretto il documentario The King of Kong: A Fistful of Quarters e che pare stia lavorando ad un altro lungometraggio, Suicide Squad, per la Working Title Film. Tra gli sceneggiatori Lucas sembra essere pratico del genere: nel 2007 aveva lavorato anche a 14 Anni vergine (regia di Christian Charles).

Le premesse per una divertente commedia ci sono tutte: riuscirà Four Christmases a tenere testa ai cinepattoni nostrani e agli altri lanci natalizi? La risposta è sotto l’albero…

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>