D.J. Caruso: regista e serial-thriller

di Pietro Ferraro Commenta

 My life:

Daniel John Caruso Jr. nasce a Norwalk (connecticut-USA), fresco di laurea in cinema e televisione trova impiego in casa Disney, in veste di assistente di produzione dove lavorerà a molti produzioni televisive che saranno la sua palestra.

A scuola di cinema:

Nel 1987 diventa l’assistente del veterano dell’action John badham, dal regista, Caruso carpirà tecniche e trucchi, che saprà ben applicare in quello che diventerà il suo genere di riferimento il thriller, con Badham girerà Insieme per forza, Nome in codice: Nina e Minuti contati.

In televisione:

Caruso si cimenta con i nuovi e moderni serial tv, con l’approccio cinematografico e ricco di suspence che ne contraddistingue lo stile, dirigerà alcuni episodi di Dark angel, Smalville e The shield.

L’esordio sul grande schermo: Il suo primo lungometraggio lo vede nella doppia veste di regista e produttore, sarà infatti la sua società di produzione, la Humble Journey Films a finanziare The salton sea, con Val Kilmer, discesa agli inferi tra droga ed alcool per un musicista in cerca dell’omicida di sua moglie.

Serial killer e scommesse sportive:

Nel 2004 dirige Identità violate con una convincente Angiolina Jolie a caccia di un serial killer che uccide e ruba le identità delle proprie vittime, un thriller poco efficace ma con soluzioni visive indubbiamente suggestive, seguirà una sorta di thriller sul gioco d’azzardo Rischio a due,con un istrionico e coinvolgente Al Pacino, Nel 2007 si torna al thriller puro, comunque sempre venato dall’ironia con un simpatico e coinvolgente Shia LaBeouf che scimmiotta con stile il classico di Hitchcock La finestra sul cortile, una strizzata d’occhio alle nuove generazione per un film riuscito.

Labeouf/Caruso una coppia vincente:

Dal 20 Febbraio 2009, arriva nei cinema italiani Eagle eye, il regista parla di tecnologia e terrorismo spingendo l’acelleratore sull’action, ancora Shia LeBeouf protagonista, si prevedono suspence, una regia stilosa ed incassi assicurati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>