Comic-Con 2012, il panel di Breaking Dawn Parte 2 (video)

di Pietro Ferraro 2

Si è tenuto ieri presso il Comic-Con 2012 un panel dedicato al sequel The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 che purtroppo quest’anno si e aperto con una triste notizia e un breve momento di silenzio per un fan di Twilight morto lo scorso martedì. Il film esce nelle sale il 14 novembre.

Dopo il momento di silenzio gli attori principali Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner sono saliti sul palco accolti dal caloroso applauso dei fan, al trio si è aggiunta anche Mackenzie Foy, che interpreta Renesmee.

Stephenie Meyer ha poi fatto la sua comparsa sul palco, la scrittrice non partecipava al Comic-Con dai tempi del primo Twilight. All’appello è mancato solo il regista Bill Condon che però ha recapitato un video speciale per i fan, il regista è attualmente a Londra impegnato nel mix del suono per la Parte 2.

Il primo filmato mostrato riprende da dove la Parte 1 si era conclusa, con Bella che spalanca gli occhi rossi che ne decretano la trasformazione in vampiro. Questa sequenza di apertura è in gran parte su come Bella scopre i suoi poteri. Bella si risveglia e si accorge subito dei suoi sensi intensificati, che sono rappresentati con inquadrature ravvicinate su ciò che è nella stanza, come la condensa su un vetro o il dettaglio di un dipinto. Edward entra nella stanza, i due si abbracciano e lei lo abbraccia un po’ troppo forte perché non riesce ancora a realizzare quanto sia aumentata la sua forza. Chiede di vedere Renesmee, ma Edward ricorda a Bella che prima ha bisogno di nutrirsi. Lei accetta e corrono fuori a velocità supersonica per andare a caccia.

Bella e Edward stanno progettando di uccidere un cervo quando il film fa uno stacco improvviso su un alpinista che sta scalando da qualche parte nelle vicinanze. Poi si intuisce che Bella ha sentito l’odore del taglio sanguinante sulla gamba dello scalatore che la spinge a precipitarsi verso di lui. Lei si arrampica sulla montagna, ma poi combatte contro la sete e decide di non nutrirsi di un umano innocente. Edward la raggiunge e si complimenta con lei per la sua forza di volontà, perché anche i vampiri di lungo corso hanno problemi a resistere all’odore del sangue umano.

Bella riprende la sua corsa verso il cervo e sta per piombare su di lui quando vede un leone di montagna in competizione per la sua stessa preda. Il leone di montagna salta per afferrare il cervo, ma Bella si scaglia contro il leone di montagna, lo trascina a terra e lo attacca alla giugulare.

Dopo averlo ucciso lei e Edward tornano sereni a casa Cullen. Jacob incontra la coppia all’esterno e commenta rivolto a Bella che non si aspettava di vederla così normale nell’aspetto, tranne che per i suoi inquietanti occhi rossi. Poi dice che lei non può andare a vedere sua figlia fino a che non è certo che lei non voglia nutrirsi del sangue umano di Renesmee. Jacob la mette alla prova offrendosi come pasto. Lei con un sorriso beffardo risponde a Jacob che lui ha un cattivo odore e che lei può finalmente sentirlo con i nuovi sensi di vampiro. Lui ride e sembra tranquilizzarsi. Jacob fa i complimenti alla coppia e poi dice a Bella di entrare per incontrare sua figlia.

A fine clip il moderatore del panel Eric moro chiede alla Meyer quello che gli spettatori andranno a  a scoprire nel film finale. La Meyer risponde di quanto lei sia felice di vedere finalmente Bella come una potente super-vampira .

Moro chiede allora che cosa possiamo aspettarci di vedere dai personaggi di questo film. Pattinson dice che Edward continua ad essere sorpreso da Bella, anche se sono ormai la medesima creatura e che Edward scopre di non avere ancora la più pallida idea di cosa lei sia realmente capace.

Lautner dice che a Jacob è stato finalmente  tolto “un peso enorme dalle spalle” nel film il personaggio è più felice. Fa anche alcuni commenti su come la Stewart abbia fatto un lavoro impressionante nel gestire la trasformazione del suo personaggio in una creatura diversa.

La piccola Mackenzie Foy (Renesmee), l’ultima arrivata alla serie, dice che il suo ricordo preferito sul set è quando giocava e chiacchierava con il cast e aggiunge che “tutti sono stati molto gentili

Viene proiettato il secondo filmato che vede i Cullen che cercano di insegnare a Bella come passare da essere umano prima di incontrare Charlie (Billy Burke). Devono ricordarle di non luccicare, di mantenere un’andatura goffa, di muovere le spalle per imitare la respirazione che chiaramente è assente e di controllare la sua super-velocità, il tono della scena è molto leggero e ironico.

Poi il resto del clan Cullen esce sul palco con Peter Facinelli, Elisabeth Reeser, Nikki Reed, Kellan Lutz, Ashley Greene e Jackson Rathbone.

Moro chiede agli attori quale sia il loro ricordo più bello di questi anni. Ecco le loro risposte:

Peter Facinelli: Come i fan hanno sostenuto il franchise e di come ha lavorato con il resto del cast. “E’ come fare un viaggio con la tua famiglia“.

Elisabeth Reeser:Il primo film è stato il più divertente, selvaggio e poco consapevole“. Le piaceva anche una scena con Facinelli in Twilight, che però non ha passato il montaggio finale.

Nikki Reed: Lei dice che non è ancora possibile individuare un singolo evento, perché lei è ancora troppo coinvolta, ma aggiunge che è stato bello vedere come lei e i suoi colleghi, i membri del cast sono cresciuti nel corso degli anni.

Kellan Lutz:Ho apprezzato molto l’intero processo” e spera un giorno di lavorare ancora una volta con il resto del cast.

Greene: Anche lei non sa come individuare un evento particolare e dice che ha trovato l’incredibile viaggio veramente sorprendente.

Rathbone: Gli piaceva interpretare Jasper quando il personaggio era umano ed era ritratto in piena guerra civile, ma in termini di produzione, ha trovato gratificante essere parte di qualcosa che ha coinvolto e conquistato così tante persone: “Abbiamo i più grandi fan in tutto il mondo“.

Le ultime domande del panel sono state riservate al pubblico (“E ‘stato divertente fare il film?” “Sei triste che stia per finire?“), ma il momento migliore è stato quando un fan ha chiesto ai presenti “quali consigli dareste da membri del cast ai vostri personaggi” e Pattinson ha risposto “di tenerlo nei pantaloni!“.

(Fonte Collider – Photo Credits | Getty Images)

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>