Carlton Cuse riscriverà San Andreas 3D, Alfred Gough e Miles Millar The Machine, Taylor Kitsch protagonista di Need for Speed?

di Redazione Commenta

Collider via Deadline riporta che la New Line ha ingaggiato Carlton Cuse, lo showrunner del serial Lost, per riscrivere il disaster-movie San Andreas: 3D. Lo studio ha il progetto in sviluppo da circa un anno e il mese mese scorso è entrato in trattative con Brad Peyton (Viaggio nell’isola misteriosa) per la regia del progetto.

Lo sceneggiatore Allan Loeb (Il Dilemma) ha iniziato a lavorare sulla sceneggiatura, ma a quanto sembra alla New Line non erano soddisfatti di questa prima bozza così hanno deciso di reclutare Cuse.

Nel bel mezzo di un catastrofico terremoto in California, la trama del film segue “un uomo che deve intraprendere un viaggio insidioso attraverso tutto lo stato per salvare sua figlia che non vede da tempo e che vive con la madre da cui l’uomo è separato“.

L’anno scorso abbiamo riportato che Vin Diesel avrebbe interpretato e prodotto l’action-comedy per famiglie The Machine. La storia è incentrata su un essere umano simile ad una macchina (Diesel) creato in segreto dal Pentagono come la prima vera arma definitiva. Venti anni dopo il progetto è stato abbandonato e la macchina sepolta nell’impianto di ricerca. Per ragioni ignote la macchina viene scoperta da un ragazzo che fa amicizia con lui. Quando il governo apprende che la macchina è stata riattivata, quest’ultima si ritroverà a dover proteggere la famiglia che lo ha accolto ed ospitato.

Thomas Lennon e Robert Ben Garant (Missione Tata) erano stati assunti per scrivere il film, ma ora Collider via Deadline riferisce che Alfred Gough e Miles Millar, i creatori della serie tv Smallville, sono attualmente in trattative per riscrivere la sceneggiatura.

La MGM spera di trasformare The Machine in un franchise. Le ultime notizie davano Peter Segal (Agente Smart – Casino totale) candidato alla regia, ma la fonte non fa menzione di un suo eventuale coinvolgimento.

Movieweb riporta che all’attore Taylor Kitsch (Battleship) sarebbe stato offerto il ruolo di protagonista in Need for Speed​​, adattamento targato Dreamworks della popolare serie di videogames di corse automobilistiche della Electronic Arts. Lo studio ha negato di aver fatto l’offerta, ma voci insistenti di addetti ai lavori sostengono che l’attore è al momento l’unico contendente per la parte.

Lo scorso maggio Scott Waugh (Act of Valor) ha firmato per dirigere da una sceneggiatura scritta dai fratelli George e John Gatins. DreamWorks sta cercando di lanciare un franchise simile a quello della serie Fast and Furious con una data di uscita fissata al 2014.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>