Cannes 2012: oggi Mud e il remake Maniac, ieri Cosmopolis divide e Pattinson ruba la scena

di Pietro Ferraro Commenta

Secondo weekend e vigilia della cerimonia di premiazione per la sessantacinquesima edizione del Festival di Cannes. Ieri riflettori puntati sul Cosmopolis di David Cronenberg tratto dal romanzo di Don DeLillo che divide come era prevedibile la stampa, ma unisce nel decretare la crescita artistica di un Robert Pattinson che pare finalmente libero dai legacci del suo diafano alter ego vampiresco Edward Cullen. Cronenberg alla domanda se il suo film rappresenti in qualche modo il nuovo millennio risponde senza mezzi termini: “Cosmopolis il primo film sul nuovo millennio? No, sono solo slogan pubblicitari“.

E ora solita scorsa al cartellone con i film in competizione nella Selezione ufficiale. Oggi è il turno dell’americano Mud di Jeff Nichols e del coreano Do-Nui-Mat (The Taste of Money) del regista Im Sang-Soo.

MUD:

Mud è l’avventura di due ragazzi, Neckbon e il suo amico Ellis, che trovano un uomo di nome Mud nascosto su un’isola del Mississippi. Mud racconta storie affascinanti, che ha ucciso un uomo in Texas e che alcuni vendicativi cacciatori di taglie  stanno venendo a prenderlo. Dice che ha in programma di incontrarsi e fuggire con l’amore della sua vita, Juniper, che lo sta aspettando in città. Scettici, ma incuriositi Ellis e Neckbone accettano di aiutarlo. Non passerà molto tempo prima che le storie di Mud si avverino e la loro piccola città venga assediata da una bella ragazza con un gruppo di cacciatori di taglie al seguito.

Note: il ricco cast include Matthew McConaughey, Reese Witherspoon, Michael Shannon e Sam Shepard.

DO-NUI-MATTHE TASTE FOR MONEY:

Young-jak è il segretario personale della signora Baek, dirigente di un potente conglomerato coreano e si occupa di questioni immorali private ​​della sua ricca famiglia. Egli riferisce alla signora Baek che suo marito, il signor Yoon sta avendo una relazione con una tata filippina di nome Eva. La signora Baek prima disperata, tenta poi di sedurre Young-jak per asservirlo al suo desiderio sessuale. Nel frattempo Young-jak comincia a sentirsi in conflitto a causa della figlia della signora Baek, l’unico membro della famiglia che gli mostra dell’affetto sincero. Perso tra la sua moralità e la connessione ad una vita di successo, deve prendere la decisione più importante della sua vita scegliendo a chi dovrà aggrapparsi per sopravvivere in questo mondo duro e spietato.

Oggi per le proiezioni speciali di mezzanotte debutta il remake Maniac di Frank Khalfoun con l’attore Elijah Wood nei panni si un serial-killer misogino:

Proprio quando le strade sembravano sicure, un serial killer con un feticismo per il cuoio capelluto è tornato a caccia. Frank è il timido proprietario di un negozio di manichini, ma la sua vita cambia quando Anna, una giovane artista, chiede il suo aiuto per la sua nuova mostra. Mentre la loro amicizia si sviluppa e l’ossessione di Frank s’intensifica, diventa chiaro che l’incontro tra i due ha scatenato un troppo a lungo represso impulso ad uccidere.

Note: Il film prodotto da Alexandre Aja (Piranha 3D) è un rifacimento dell’omonimo slasher anni ’80 diretto da William Lustig.

Altra proiezione speciale in programma oggi per Cinema de la plage è l’americano Red Tails, dramma-action a sfondo bellico che racconta le gesta eroiche, durante la seconda guerra mondiale del primo squadrone di piloti della storia dell’esercito degli Stati Uniti composto interamente da afroamericani. Prodotto da George Lucas e diretto dall”esordiente Anthony Hemingway il film non ha ancora una data di uscita italiana. (LA NOSTRA RECENSIONE IN ANTEPRIMA)

Chiudiamo con la sezione Un certain regard che oggi tra i film in cartellone propone l’americano Gimme the Loot di Adam Leon:

Malcolm e Sofia, due determinati adolescenti del Bronx, sono gli ultimi writers del quartiere. Quando un una banda rivale rovina il loro ultimo capolavoro, devono escogitare un piano per vendicarsi sfruttando come tagging l’iconico NYC, ma hanno bisogno di raccogliere 500$ per portare a termine il loro piano. Nel corso di due turbolente e soleggiate giornate estive, Malcolm e Sofia intraprendono un’epica avventura urbana che coinvolge bombolette spray acquistate al mercato nero, negozi fuorilegge, scarpe da ginnastica rubate e una rapina di alto livello che coinvolgerà la collana di una bella ragazza ricca che è letteralmente la chiave per farli diventare i più grandi writers della città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>