Box Office USA 7-9 dicembre 2012: 007 Skyfall torna in vetta, Muccino delude

di Pietro Ferraro 1

Mancano una manciata di giorni al debutto nelle sale de Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato e il box-office statunitense sembra essersi preso una pausa, tanto che 007 – SKyfall (11,000,000$) torna in vetta alla classifica degli incassi a quattro settimane dal suo debutto. Caso più unico che raro quello del Bond numero ventitrè, unica vera novità della settimana insieme alla conferma che Le 5 leggende (10,540,000$) sta decisamente arrancando, il cartoon Dreamworks non riesce neanche in questa pausa a conquistare la vetta.

Il podio lo chiudono il mostruoso Breaking Dawn parte 2 con un terzo posto da 9,200,000$ e i suoi 268,7 milioni di dollari incassati in 24 giorni, seguito dal Lincoln di Steven Spielberg (9,115,000$), una delle sorprese di quest’anno che punta ai 100 milioni di dollari (97,335,000$).

Il resto della classifica vede Vita di Pi non brillare con un quinto posto da 8,300,000$, il nuovo film di Ang Lee deve ringraziare il sovrapprezzo del 3D e il botteghino internazionale se riesce a raggiungere i 166 milioni totali che gli permettono di coprire il budget investito di 120, negli States l’incasso totale supera a malapena i 60 milioni.

Chiudiamo con l’unico debutto di alto profilo della settimana, si tratta del dramedy-romance Quello che so sull’amore (Playing for Keeps), terzo film americano per il regista Gabriele Muccino che apre con un sesto posto da 6 milioni di dollari (budget 35). Certo se paragonato ai debutti dei suoi due precedenti titoli statunitensi, La ricerca della felicità (26 milioni) e Sette anime (15 milioni), il film per nulla gradito alla critica d’oltreoceano è senza dubbio una grossa delusione, ma bisogna anche mettere in conto alcune attenuanti, il fatto che si tratta di una produzione indipendente, il genere scelto che è molto più leggero dei suoi predecessori e la scelta di Gerard Butler come protagonista, l’attore è in una fase di palese appannamento e il suo ultimo risultato al botteghino, il flop con surfisti Chasing Mavericks, ne è una palese riprova.

1. 007 Skyfall – 11,000,000$
2. Le 5 leggende – 10,540,000$
3. Breaking Dawn Parte 2 – 9,200,000$
4. Lincoln – 9,115,000$
5. Vita di Pi – 8,300,000$
6. Quello che so sull’amore – 6,000,000$
7. Ralph Spaccatutto – 4,900,000 $
8. Red Dawn – 4,200,000 $
9. Flight – 3,130,000$
10. Cogan – Killing Them Softly – 2,748,000$

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>