Box Office USA 2-4 novembre 2012: Ralph spaccatutto vince facile, Flight secondo, Argo tiene

di Pietro Ferraro 1

Primo weekend di novembre al box-office americano. Ralph spaccatutto rende giustizia al suo titolo spazzando via gli avversari, esordendo in prima posizione e sfiorando i 50 milioni di dollari (49.100.000$). All’indomani del devastante uragano Sandy e di un weekend nero per le sale statunitensi, la voglia di tornare nei cinema ha avuto al meglio con un fine settimana che guadagna un +23% rispetto al 2011.

Ottimo debutto anche per il dramma Flight con Denzel Washington (25.010.000$), il ritorno al live-action del regista Robert Zemeckis si piazza secondo, ma batte in media per sala il cartoon Disney. Continua invece a sorprendere l’Argo di Ben Affleck che nonostante i notevoli esordi di questa settimana si piazza in terza posizione (10.245.000$) con una flessione minima di spettatori (-15%) e superando il tetto dei 75 milioni.

Per quanto riguarda gli altri esordi del weekend non impressionano i poco più di 8 milioni incassati da The Man with The Iron Fists, il kung fu movie prodotto da Tarantino e co-sceneggiato da Eli Roth debutta al di sotto delle aspettative, ma visto il budget di appena 15 milioni di dollari e il fatto che si tratta di un vero e proprio B-movie seppur dal cast stellare, vedremo se il film di RZA avrà ancora qualcosa da dire sulla lunga distanza.

Per quanto riguarda il resto della classifica si confermano i flop del sequel Silent Hill: Revelation 3D (totale 13.900.000$ – budget 20 milioni), del thriller Alex Cross (23.128.000$ – budget 35 milioni) e del biopic con surfisti Chasing Mavericks (4.390.000$ – budget 20 milioni).

1. Ralph spaccatutto – 49,100,000$
2. Flight – 25,010,000$
3. Argo – 10,245,000$
4. The Man with the Iron Fists – 8,200,000$
5. Taken 2 – 6,000,000$
6. Cloud Atlas – 5,250,000$
7. Hotel Transylvania – 4,500,000 $
8. Paranormal Activity 4 – 4,300,000$
9. Here Comes the Boom – 3,600,000$
10. Silent Hill: Revelation 3D – 3,300,000$

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>