Box Office 26-28 novembre 2010: Harry Potter e i doni della morte Parte I primo, bene A Natale mi sposo e Rapunzel

di Redazione 1

L’ultimo weekend di novembre conferma in testa alle classifiche degli incassi al botteghino italiano e americano Harry Potter e i doni della morte Parte I . Le novità più attese, Rapunzel – L’intreccio della torre negli States (e da noi), e A Natale mi sposo da noi, però, non deludono le aspettative battendo il nuovo film del maghetto nella media per sala.

La situazione italiana. Harry Potter e i doni della morte parte I guadagna altri 3,491 milioni di euro (13,21 totali, in linea con il risultato di Harry Potter e il calice di fuoco, ma in netto calo rispetto a settimana scorsa), battendo le novità A Natale mi sposo, secondo con 2,42 milioni di euro (miglior media per sala pari a 5.388 €), Rapunzel – L’intreccio della torre, terzo con 1,861 milioni di euro (5.379€ a sala, penalizzato rispetto agli altri film dal numero di copie distribuite e finora proposto solo in 3D) e La donna della mia vita, quarto con 965mila euro. Scende al quinto posto Saw 3D che con gli 831mila euro incassati arriva a quota 4,23 milioni totali. Male le altre novità: Precious incassa 169mila euro, The Killer Inside Me 145mila euro e Il mio nome è Khan solo 50mila euro.

La situazione americana. Nel weekend del ringraziamento il penultimo film di Harry Potter incassa 50,34 milioni di dollari (220milioni totali, miglior risultato di tutta la saga, e 389 milioni di dollari fuori dagli Stati Uniti) e supera di un soffio Rapunzel – L’intreccio della torre, secondo con 49,1 milioni di dollari (69 milioni contando il mercoledì e il giovedì, secondo migliore incasso della storia del weekend lungo del ringraziamento). Così così l’esordio di Burlesque, solo quarto con 11,8 milioni (17,15 con i due giorni in più), battuto anche da Megamind, terzo nonostante Rapunzel, con 12,85 milioni (130,46 totali). Unstoppable – Fuori controllo, quinto con 11,75 milioni (60,72 totali), supera Amore ed altre droghe, sesto con 9,85 milioni (14 milioni totali) e Faster, settimo con 8,7 milioni (12,2 totali)

Andiamo a riassumere i primi cinque posti della classifica settimanale italiana e di quella americana.

Italia 26-28 novembre 2010

1 Harry Potter e i doni della morte Parte I 3.491.838 €
2 A Natale mi sposo 2.424.461 €
3 Rapunzel – L’intreccio della torre 1.861.233 €
4 La donna della mia vita 965.153 €
5 Saw 3D 831.065 €

USA 26-28 novembre 2010

1 Harry Potter e I doni della morte Parte I 50.345.000 $
2 Rapunzel – L’intreccio della torre 49.100.000 $
3 Megamind 12.850.000 $
4 Burlesque 11.800.000 $
5 Unstoppable – Fuori controllo 11.750.000 $

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>