Al cinema dal 29 ottobre 2010: Salt, Maschi contro femmine, Animal Kingdom, L’illusionista, Mammuth, Post Mortem, Il Regno di Ga’ Hoole, Winx Club 3D Magica Avventura

di Diego Odello 2

L’ultimo weekend di ottobre offre otto nuovi film, alcuni pronti a cercare di battere l’egemonia di Benvenuti al sud, altri pronti ad emozionare il pubblico più esigente. Tra coloro che puntano alla vetta del box office troviamo Maschi contro femmine, che potrebbe prendere pubblico alla commedia dei record, e Salt, thriller con Angelina Jolie. L’outsider sarà il film d’animazione di Zack Schneider Il regno di Ga’Hoole, pur non avendo riscosso grande successo tra le mura amiche.

Tra i cinque film rimasti si può notare la presenza di altri due film d’animazione, l’italiano Winx 3D Magica avventura e il francese L’illusionista, oltre al drammatico australiano Animal Kingdom, miglior film al Sundance 2010, Mammuth, commedia francese presentata al Festival di Venezia, e Post Mortem, drammatico di Larrain, anch’esso presente al Lido.

Dopo il salto, come di consueto, trovate le locandine, la lista dei protagonisti e le sinossi dei titoli che troverete da oggi al cinema.

Animal Kingdom (film drammatico/azione, di David Michôd, con Guy Pearce, Ben Mendelsohn, Dan Wyllie, Luke Ford, Jacki Weaver, Sullivan Stapleton, James Frecheville, Anthony Hayes, Laura Wheelwright, Mirrah Foulkes): Pope Cody, rapinatore in fuga da una banda di poliziotti corrotti, ha due fratelli, uno spacciatore e un novellino, un socio d’affari che lo vuole fuori dal giro, un nipote criminale soprannominato J e una nonna spietata capoclan. L’esperto poliziotto Nathan Leckie deve inserire J nella protezione testimoni, ma non sarà facile.

L’illusionista (film d’animazione, di Sylvain Chomet): Un illusionista, che inizia a perdere i propri spazi per esibirsi, ritrova la voglia di vivere grazie ad una ragazzina che resta ammaliata dai suoi trucchi.

Mammuth (film commedia, di Benoît Delépine, Gustave de Kervern, con Gérard Depardieu, Yolande Moreau, Isabelle Adjani, Benoît Poelvoorde, Miss Ming, Blutch, Philippe Nahon, Bouli Lanners, Anna Mouglalis): Mammuth è un operaio sessantenne, che lavora in un mattatoio, che sta per andare in pensione. Quando va a ritirarla, scopre che i suoi datori di lavoro non gli hanno mai versato i contributi. L’uomo decide di intraprendere un viaggio per contattare i suoi vecchi colleghi e capi per dimostrare di aver lavorato in tutti questi anni. A distanza di anni l’uomo scopre che in passato tutti lo consideravano un imbecille. RECENSIONE IN ANTEPRIMA.

Maschi contro femmine (film commedia, di Fausto Brizzi, con Nicolas Vaporidis, Fabio De Luigi, Giuseppe Morrone, Paolo Ruffini, Paola Cortellesi, Carla Signoris, Chiara Francini, Giorgia Wurth): commedia corale che ruota attorno al tema del conflitto tra uomini e donne. Walter e Monica sono una giovane coppia alle prese con il primo figlio; Chiara e Diego sono due vicini di casa dai caratteri opposti; Marta e Andrea sono due amici che condividono un appartamento. RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Post Mortem (film drammatico, di Pablo Larrain, con Alfredo Castro, Antonia Zegers): Mario, cinquantaduenne coroner, durante il colpo di stato cileno del 1973, si innamora di Nancy, la sua vicina di casa e ballerina di cabaret. Quando la ragazza scompare l’uomo decide di mettersi sulle sue tracce.

Il Regno di Ga’ Hoole – La leggenda dei guardiani (film d’animazione di Zack Schneider): Soren, giovane gufo, sogna di diventare uno dei Guardiani di Ga’Hoole, gruppo di gufi guerrieri che sconfiggerono i cattivi Pure Ones. Un giorno Soren e suo fratello vengono rapiti dai Pure Ones e ai due gufi non rimane che cercare di raggiungere il Grande Albero, dimora dei Guardiani.

Salt (film thriller, di Phillip Noyce, con Angelina Jolie, Chiwetel Ejiofor, Liev Schreiber, Yara Shahidi, Zoe Lister Jones, Victor Slezak, Gaius Charles, Daniel Olbrychski, Cassidy Hinkle, Corey Stoll, Kevin O’Donnell, Marion McCorry, James Schram, Gary Wilmes): L’agente della CIA Evelyn Salt ha giurato di servire la patria, ma un disertore l’accusa di essere una spia russa sotto mentite spoglie. Salt, mentre è in fuga, deve dimostrare di non essere una traditrice.

Winx Club 3D – Magica Avventura (film d’animazione di Iginio Straffi): Alla scuola per fate di Alfea si festeggia l’inaugurazione del nuovo anno, quando il party viene interrotto da Icy, Darcy e Stormy, le perfide Trix. Le Winx, senza Bloom, sono costrette a rimediare allo scompiglio creato dalle streghe che, dopo aver mandato a monte la festa, rubano un oggetto potentissimo e misterioso. Bloom è su Domino, dove sta vivendo i momenti più belli della sua nuova vita da principessa. Ha finalmente ritrovato i suoi genitori e Sky le chiede di sposarlo. Ma non è tutto oro quello che luccica, le tre Streghe Antenate sono infatti tornate a tormentare Stella, Aisha, Tecna, Musa, Flora e Bloom. Inoltre, Erendor, il padre di Sky, vieta al figlio di sposarsi. Un oscuro segreto grava sul regno di Eraklyon ed è ora che Sky, legittimo sovrano, ne venga a conoscenza. Nel frattempo, con l’aiuto delle Trix, le Antenate sono riuscite a rintracciare l’Albero della Vita che tiene in equilibrio la magia positiva e quella negativa. Con un incantesimo potentissimo riescono a rompere quest’equilibrio e a risucchiare da tutta Magix l’energia del bene. Bloom e le sue amiche si ritrovano così senza poteri, costrette ad affrontare nuovamente le Streghe, simbolo di ogni male.

Commenti (2)

  1. Ben tra film di animazione insieme… sorge il problema su quale portare i figli.
    E poi stanno più di un mese senza uscite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>