Al cinema dal 25 maggio 2012: Men in Black 3, Molto forte incredibilmente vicino, Operazione vacanze, Cosmopolis, La fuga di Martha, Silent Souls, Dietro il buio, Fallo per papà

di Pietro Ferraro 1

Il weekend cinematografico del 25-28 maggio 2012 si presenta piuttosto variegato, intanto il fine settimana si è aperto in anticipo con le tre uscite di punta dello scorso mercoledì: il sequel Men in Black 3 pronto a contendersi il podio degli incassi con la commedia italiana a sfondo balneare Operazione vacanze e il drammatico Molto forte, incredibilmente vicino reduce dai Premi Oscar. Oggi invece escono l’atteso Cosmopolis di David Cronenberg in contemporanea con la proiezione in concorso al Festival di Cannes 2012, il russo d’autore Silent Souls, il dramma indipendente americano La fuga di Martha e gli italiani Dietro il buio e Fallo per Papà.

Men in Black 3 (azione, ccommedia, fantascienza di Barry Sonnenfeld con  Will Smith, Tommy Lee Jones, Josh Brolin, Jemaine Clement, Michael Stuhlbarg, Emma Thompson, Sharlto Copley, Alec Baldwin, Gemma Arterton, Betty White, Nicole Scherzinger, Bryan Basil, Lady GaGa, Tim Burton, Justin Bieber, Rip Torn): Gli agenti J (Will Smith) e K (Tommy Lee Jones) sono tornati indietro nel tempo. Nel corso dei suoi 15 anni fra i Men in Black, J ha visto delle cose inimmaginabili, ma nulla, nemmeno gli alieni, è riuscito a sorprenderlo tanto quanto il suo enigmatico e reticente partner. Ma quando la vita di K e il destino del pianeta sono messi a rischio, l’agente J dovrà tornare indietro nel tempo per sistemare le cose. J scoprirà che ci sono segreti nell’universo che K non gli ha mai rivelato – segreti che verranno alla luce nel momento in cui si unirà in squadra con un giovane agente K (Josh Brolin) per salvare il suo partner, l’agenzia e il futuro dell’umanità. LA RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Molto forte, incredibilmente vicino ( drammatico di Stephen Daldry con Tom Hanks, Sandra Bullock, Thomas Horn, Max von Sydow, Viola Davis, John Goodman, Jeffrey Wright): Basato sull’omonimo romanzo di grande successo di Jonathan Safran Foer, Molto Forte, Incredibilmente Vicino racconta la storia dell’undicenne Oskar Schell, un bambino veramente straordinario, un inventore, un Francofilo e un pacifista. Dopo aver trovato una chiave misteriosa che apparteneva a suo padre, morto nell’attentato alle torri gemelle a New York, si imbarca in un viaggio straordinario, una ricerca immediata e segreta attraverso le cinque contee di New York. Mentre Oskar si aggira per la città, incontra una variegata umanità, ognuno un sopravvissuto a modo suo. LA RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Operazione vacanze (commedia di Claudio Fragasso con Jerry Calà, Valeria Marini, Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Francesco Pannofino, Manuela Morabito, Massimo Ceccherini, Umberto Smaila, Emanuela Rossi, Giuseppe Cristiano, Cosetta Turco): Bebo Conforti,  noto cantante di piano bar è costretto a fuggire nel bel mezzo dell’esibizione, per evitare un manipolo di malavitosi che vogliono catturarlo, su ordine del “feroce” Boss locale, Fefè Lucanica. Monica la giovane e unica figlia di Fefè, gli ha appena detto di aspettare un figlio da lui. Per fortuna del nostro chansonnier, gli scagnozzi di Fefè, sono tutt’altro che svegli, il Boss si dispera denigrandoli, ma è troppo affezionato per liberarsene. Da questa caccia all’uomo, si scatena un’insolita fuga “On de road”, piena di equivoci, malintesi, false piste e doppie verità.

Cosmopolis (drammatico di David Cronenberg. Con Robert Pattinson, Juliette Binoche, Sarah Gadon, Paul Giamatti, Mathieu Amalric, Jay Baruchel, Kevin Durand, Emily Hampshire, Anna Hardwick, Patricia McKenzie, George Touliatos, Maria Juan Garcias, Saad Siddiqui, Philip Nozuka, Jadyn Wong, Milton Barnes): Un giovane manager multimiliardario, Eric Packer (Robert Pattinson)  attraversa New York nella sua limousine, deciso ad andare nel suo vecchio quartiere per farsi tagliare i capelli. Nella sua auto superaccessoriata e computerizzata in costante contatto coi mercati azionari, l’uomo fa riunioni di affari, si sottopone ad approfondite visite mediche, costantemente protetto da guardie del corpo che sanno che uno stalker potrebbe ucciderlo.

La fuga di Martha (drammatico di T. Sean Durkin con Elizabeth Olsen, Christopher Abbott, Brady Corbet, Hugh Dancy, Maria Dizzia, Julia Garner, John Hawkes, Louisa Krause, Sarah Paulson, Diana Masi, Allen McCullough, Tobias Segal, Adam David Thompson): Dopo essere fuggita da una setta e dal suo leader carismatico (John Hawkes), Martha (Elizabeth Olsen) tenta di ritrovare una vita normale cercando l’aiuto di sua sorella maggiore Lucy (Sarah Paulson) e di suo cognato (Hugh Dancy), ai quali però non osa raccontare la verità sul suo passato e il segreto che circonda la sua lunga sparizione. Ma il pensiero che la setta sia alla sua ricerca non la abbandona mai. I ricordi che la perseguitano si trasformano poco a poco in una vera paranoia. Realtà e illusione si confondono. LA RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Dietro il buio (drammatico di Giorgio Pressburger con Sarah Maestri, Gabriele Geri): La giovane Euridice intraprende un viaggio attraverso una labirintica “Casa di riposo”, dalla quale il marito cerca di liberarla per ricondurla alla vita normale. Ma il cammino di Euridice si rivela essere un misterioso viaggio nell’aldilà, tra i segreti della vita e della morte, alla quale la donna cercherà di sottrarsi per tornare alla vita, tra le braccia del suo amato, grazie ad un permesso speciale. Con le prime luci dell’alba e l’uscita dall’oscurità dei sotterranei, Euridice avrà la possibilità di scegliere quale delle due strade seguire…

Fallo per papà (commedia di Ciro Ceruti e Ciro Villano con Ciro Ceruti, Ciro Villano, Massimo Bonetti, Giacomo Rizzo, Roberta Giarrusso, Elena Barolo): Luca e Mattia sono due fratelli, il primo è un pittore geniale, ma incolto e rozzo. Il secondo lavora in un’azienda agroalimentare nel piccolo paesino di Castel San Giorgio in provincia di Salerno. I due non si vedono da 8 anni, da quando cioè hanno litigato perché Luca si è innamorato di Annalisa, la ragazza che il fratello stava per sposare e che ha mollato entrambi sull’altare. Mattia è alle prese con i preparativi del suo matrimonio con Bice, fidanzata rompiballe, sua ex compagna di classe che lo ha aiutato a superare il trauma del litigio col fratello e dell’abbandono di Annalisa. Luca, invece, trasferitosi a Milano in seguito al litigio, è alle prese con la voglia di Federica, sua compagna e talent scout, di avere un figlio. la donna non riesce a rimanere incinta, per cui cerca di seguire alla lettera i consigli della ginecologa, costringendo Luca a rapporti sessuali in ogni ora propizia. Il padre dei due, Nicola , si mette in testa di farli riappacificare…

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>