Al cinema dal 16 maggio: Il grande Gatsby, AmeriQua, Post Tenebras Lux, A Lady in Paris

di Redazione Commenta

E’ finalmente arrivato il momento de “Il grande Gatsby”, che abbiamo avuto l’onore di vedere e recensire in anteprima“. Il movie a cura di Baz Luhrmann con Leonardo Di Caprio, Tobey Maguire, Joel Edgerton e Carey Mulligan è pronto a sbarcare nelle sale.

Un film costato 104 milioni di dollari, poco più (si fa per scherzare) delle leggendarie feste date dal misterioso viveur J Gatsby, uomo dal passato oscuro e dal presente tormentato per via di una donna, Daisy Buchanan. Il tutto è ‘visto’ sotto la lente d’ingrandimento (e la penna) di Nick Carraway. Interepretato da Tobey Maguire, Carraway è senza ombra di dubbio l’alter-ego cinematografico di “F. Scott Fitzgerald”, autore del meraviglioso romanzo degli anni venti dal quale il film trae titolo, storia e fortuna.

Una colonna sonora che suona a ritmo di rap, in una città che in realtà all’epoca era dominata dal suono del Jazz, con brani inediti di Jay-Z e Lana del Rey, impreziosisce una pellicola che era tra le più attese di questo maggio. Se ne parla da mesi, perché ogni volta che esce una trasposizione cinematografica, “Il grande Gatsby” sa come stupire. Successe già quando a ‘farla da padrone’ era Robert Redford. Oggi, il padrone di casa è il sempre ottimo Leonardo Di Caprio, che calza a pennello nei panni di Gatsby.

Noi vi diciamo sia perché andare a vederlo, sia perché non andare a vederlo.

Ma le uscite cinematografiche della settimana, che cominciano a diminuire, non si esauriscono alla pellicola in questione. Gli amanti del cinema italiano potranno gustarsi “AmeriQua“, con Alessandra Mastronardi, Eva Amurri, e con la partecipazione straordinaria di Giancarlo Giannini e Alec Baldwin.

Ecco cosa ci attende sul grande schermo:

Il grande Gatsby

AmeriQua

Post Tenebras Lux

A Lady in Paris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>