Zero Dark Thirty, guai sul set e titolo di lavorazione per il film di Kathryn Bigelow

di Pietro Ferraro Commenta

Collider via Deadline ci aggiorna sulla lavorazione del nuovo film della regista Kathryn Bigelow che arriva dopo gli Oscar ricevuti nel 2008 al Miglior Film e Miglior regia per il suo The Hurt Locker. Il nuovo progetto è incentrato sul team di Navy SEAL che ha braccato e ucciso Osama Bin Laden e ora la fonte riporta che il film ha un titolo di lavorazione: Zero Dark Thirty. Il titolo è un termine militare per indicare una levataccia in un orario incluso tra la mezzanotte e le quattro del mattino. Il cast del film include Jason ClarkeJoel EdgertonChris PrattKyle ChanlerHarold PerrineauJessica ChastainMark Strong ed Edgar Ramirez ed ha recentemente iniziato la produzione in India, dove pare che la troupe abbia avuto qualche problema con la popolazione locale.

A quanto sembra la produzione del film starebbe usando la maggioranza indù della città di Chandigarh come comparse per il Pakistan e i membri del gruppo di destra dell’ala Vishwa Hindu Parishad non sono affatto felici di questa scelta. I manifestanti hanno preso d’assalto il set e hanno espresso il loro disappunto per come il loro paese viene raffigurato. Questo episodio non ha fermato le riprese che continueranno come da programma, anche se per al Bigelow questa fase della produzione non sarà proprio un passeggiata.

Il progetto era già in fase di sviluppo con la Bigelow e lo sceneggiatore Mark Boal (The Hurt Locker), quando Bin Laden è stato ucciso, così i due hanno dovuro modificare il finale in corsa onde renderlo attinente ai più recenti accadimenti. Dato l’alto contenuto di realismo del film pare che l’amministrazione del presidente Obama abbia condiviso con Boal e la Bigelow informazioni relative al funzionamento del Team 6 dei SEAL creando qualche malumore. Zero Dark Thirty sarà nelle sale americane il 19 dicembre.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>