Weekend al cinema: An Education, Il concerto, Paranormal Activity

di Diego Odello 1

paranormal activity

Il primo weekend di febbraio è assai scarso di novità, solo tre, ma non di qualità: quest’oggi nei nostri cinema potremo vedere il film fenomeno horror del 2009, Paranormal Activity (capace di incassare 150 milioni di dollari nel mondo costandone soltanto quindicimila), il gioiellino inglese En Education candidato a tre premi Oscar, compreso quello come miglior film e l’applauditissimo film di Radu Mihaileanu, Il concerto (presentato al Festival di Roma).

E’ difficile pensare che questi tre titoli possano intaccare la leadership di Avatar (se non ci è riuscito settimana scorsa Baciami ancora …), ma sono ugualmente dei film da non perdere.

Di seguito, come di consueto, potete leggere le trame e scoprire i protagonisti dei film che esordiranno questa settimana al cinema.

An Education (drammatico, diretto da Lone Scherfig, con Carey Mulligan, Olivia Williams, Alfred Molina, Cara Seymour, Emma Thompson, William Melling, Matthew Beard, Peter Sarsgaard, Dominic Cooper, Rosamund Pike): nella Londra degli anni sessanta Jenny, una ragazzina di diciassette anni, intelligente, studiosa e pronta a seguire ogni consiglio (ordine) dei suoi genitori pur di non deluderli e riuscire ad accedere a Oxford, un giorno conosce David un bel trentenne, dall’aspetto borghese, curato e affascinante. L’uomo le fa perdere la testa e lei cambia il modo di vedere la vita.

Il concerto (commedia/drammatico, diretto da Aleksei Guskov, Mélanie Laurent, Dmitri Nazarov, Valeri Barinov, François Berléand, Miou-Miou, Lionel Abelansk): Andrei Filipov, uno dei più grandi direttori d’orchestra dell’Unione Sovietica perde il lavoro perché non accetta l’ordine di cacciare dall’orchestra dei musicisti ebrei. Trent’anni dopo, l’uomo, ora addetto alle pulizie, intercetta involontariamente una lettera, indirizzata al direttore del Bolshoi, e scopre di potersi riscattare, andando al Theatre du Chatelet di Parigi ad esibirsi.La nostra recensione in anteprima.

Paranormal Activity (horror, diretto da Oren Peli, con Katie Featherston, Micah Sloat, Mark Fredrichs, Amber Armstrong, Randy McDowell, Ashley Palmer, Tim Piper): Katie e Micah si trasferiscono ad abitare in una villetta. Le loro notti, però, sono disturbate da qualcosa che non li fa dormire. Per questo motivo la coppia decide di installare delle telecamere a circuito chiuso. La realtà sarà più tremenda di quanto si possano immaginare.

Commenti (1)

  1. Paranormail Activity…. è davvero una patacca. NON SUCCEDE NIENTE. In un’ora e mezza di film…UN’ORA DI NIENTE TOTALE. Non è orror. non è comico Non è niente. veramente un rapina….da EVITARE ASSOLUTAMENTE !!! complimenti vivissimi a chi è riuscito a poparlo con un pubblicità incessante e a far credere sa che cosa…io ci sono cascato coin tutte le scarpe!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>