Venezia 2010: Shirin Neshat presidente di giuria sezione Orizzonti, Fatih Akin presiede premio Opera Prima

di Redazione Commenta

Dopo aver annunciato Quentin Tarantino presidente della sezione ufficiale del Festival di Venezia 2010, il Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, ha accolto la proposta del Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di nominare Shirin Neshat e Fatih Akin presidenti delle Giurie internazionali del Festival.

In particolare: Neshat, Leone d’Argento per la miglior regia al Festival di Venezia 2009 per Donne senza uomini sarà presidente della sezione Orizzonti, mentre Tatih Akin, che ha vinto con Soul Kitchen il premio speciale della Giuria a Venezia 66 sarà presidente del premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentis”.

La giuria della sezione Orizzonti, composta da 5 personalità del cinema e della cultura, assegnerà, senza possibilità di ex aequo, quattro nuovi premi: il Premio Orizzonti (riservato ai lungometraggi), il Premo Speciale della Giuria Orizzonti (riservato ai lungometraggi), il Premio Orizzonti Cortometraggio e il Premio Orizzonti Mediometraggio.

La giuria internazionale del premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentis, composta da cinque personalità del cinema e della cultura, tra cui un produttore, assegnerà, senza possiliblità di ex aequo, tra tutte le opere prime di lungometraggio delle diverse sezioni, il Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentis, consistente in 100mila dollari, che saranno suddivisi in parti uguali tra regista e produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>