The Drop: l’ultimo film di James Gandolfini

di Cinemaniaco Commenta

“The Drop” è l’ultimo film girato da James Gandolfini, l’ex Tony Soprano, scomparso poco meno di un anno fa a Roma, per un infarto.

Gandolfini è il protagonista di questo film diretto da Michaël R. Roskam, regista belga candidato all’Oscar nel 2012 con Bullhead.

Accanto al compianto attore, co-protagonista troviamo Tom Hardy. Il resto del cast è composto da Noomi Rapace, Matthias Schoenaerts, John Ortiz, Ann Dowd e James Frecheville.

La sceneggiatura è stata affidata a Dennis Lehane, già autore letterario di “Mystic River”, “Gone Baby Gone”, “Shutter Island”.

Da tutte queste premesse il film promette bene, ciò che si sa è che la trama prevede un ex criminale che lavora in un locale come barista, la sua però è solo una copertura, c’è dietro infatti una storia di riciclaggio di denaro sporco di alcuni malviventi della zona.

Le cose si complicano con una rapina finita male e la relativa indagine che rischia di portare a galla tutti i misfatti di amici, familiari e nemici. Il monologo iniziale che proprio Gandolfini pronuncia, è la summa del plot:

A Brooklyn, i soldi girano per diverse mani ogni notte. E non è il tipo di denaro che puoi depositare in una banca. Ma tutto quel denaro ha bisogno di finire da qualche parte: lo chiamano il Drop Bar. Tu ci nascondi semplicemente il denaro sporco dell’intera città, in piena vista.

Ecco il trailer di The Drop



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>