The Amazing Spider-man, Rhys Ifans parla del reboot

di Pietro Ferraro Commenta

L’attore Rhys Ifans che presto vedremo nel thriller in costume Anonymous, nei cinema italiani dal 18 novembre, in occasione della presentazione del nuovo film di Roland Emmerich ha parlato del suo villain, il Dr. Curt Connors che vedremo nel reboot The Amazing Spider-Man, nei cinema americani da 3 luglio 2012. Movieweb ha pubblicato una sua dichiarazione riguardo l’atteso riavvio della saga dell’Uomo Ragno, che trovate subito dopo il salto.

Ifans parla del suo piccolo ruolo in Harry Potter ei Doni della Morte – Parte 1 paragonandolo al ruolo, decisamente più consistente in The Amazing Spider-Man:

Ho messo un dito del mio piede in Harry Potter, ma ho messo tutto me stesso in Spider-Man perchè è stata una grande emozione lavorare con Marc Webb. E’ come Roland Emmerich. Sta realizzando un blockbuster, ma lui ha un cuore ‘indie’, un carattere con una spiccata sensibilità indie. C’è stato molto raccontare sul set in questo senso. Sapevamo che sarebbe stato pieno di azione e di epica e tutto il resto, ma Marc ha fatto in modo che la dinamica dell’uomo resti fondamentale, il che eleva il film portandolo in un luogo, in cui gli altri film di [Spider-Man] non hanno avuto modo di andare.

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>