Star Trek 2, Simon Pegg afferma che Khan non sarà nel sequel

di Pietro Ferraro Commenta

A quanto riferisce l’attore Simon Pegg (Scotty) in Star Trek 2 non ci sarà il super-villain Khan interpretato nella serie originale da un carismatico Ricardo Montalban. Dopo le indiscrezioni circolate durante le trattative tra il regista JJ Abrams e Benicio del Toro, che in seguito ha rifiutato un ruolo nel film per cui era candidato insieme ad una serie di attori tutti ispanici, le voci sono proseguite e si sono rafforzate anche quando è stato reclutato l’attore inglese Benedict Cumberbatch (Sherlock) che di ispanico non ha davvero nulla e manca di una certa prestanza fisica richiesta dal ruolo (a meno che Abrams non voglia rivisitare in qualche modo anche il leader geneticamente potenziato della Botany Bay).

Pegg al The Telegraph (via Cinema Blend) ha dichiarato:

Non è Khan. Questa è una leggenda. Tutti stanno dicendo che lo è, ma non lo è. Penso che la gente voglia avere uno scoop. Mi dà fastidio, è oltrepassare il limite per avere a tutti i costi uno spoiler, cercando per tutto il  tempo di essere i primi a svelarlo.

Le voci sulla presenza di Khan resteranno tali fino al 17 maggio 2013, data di uscita di Star Trek 2 (titolo provvisorio) nelle sale.

BENEDICT CUMBERBATCH

(Photo Credits | Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>