Sergei Bodrov in giuria a Venezia 66

di Diego Odello Commenta

Mancava ancora un nome alla giuria della sezione ufficiale della sessantaseiesima mostra del cinema di Venezia, in programma dal due al dodici settembre.

In queste ore l’organizzazione diretta da Marco Muller l’ha comunicato: ad affiancare Sandrine Bonnaire, Lilliana Cavani, Joe Dante, Anurag Kashyap e Luciano Ligabue nella commissione presieduta da Ang Lee ci sarà il cineasta russo Sergei Bodrov.

Bodrov, sceneggiatore e regista russo molto influente nel panorama cinematografico internazionale, è stato due volte candidato all’oscar per il miglior film straniero, nel 1996 con Il prigioniero del Caucaso (racconto della prigionia di due soldati dell’Armata Rossa), poi nel 2007 per Mongol (film sulla figura del condottiero e leader Gengis Khan).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>