Satellite Awards 2011, nomination: guidano War Horse e Drive con 8 candidature

di Pietro Ferraro 2

Come da copione con l’approssimarsi della fine dell’anno la stagione delle premiazioni comincia ad intensificarsi ed oggi, grazie al sito Hollywood Reporter vi riportiamo i responsi dell’International Press Academy che ha presentato le nomination per la sedicesima edizione dei Satellite Awards, che si terranno il prossimo 18 dicembre presso il Beverly Hilton Hotel. dopo il salto trovate la lista completa dei nominati che vedono in testa alla classifica delle candidature con8 nomination a testa il crime-thriller Drive di Nicolas Winding Refn e il dramma a sfondo bellico War Horse di Steven Spielberg.

MIGLIOR FILM

L’arte di vincere – Moneyball
The Descendants
Drive
The Artist
Shame
La talpa
Hugo Cabret 3D
War Horse

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Leonardo DiCaprio per J. Edgar
  Ryan Gosling per Drive
Michael Fassbender per Shame
George Clooney per The Descendants
Brendan Gleeson per Un poliziotto da happy hour
Michael Shannon per Take Shelter
Tom Hardy per Warrior
Woody Harrelson per Rampart
Gary Oldman per La talpa
Brad Pitt per L’arte di vincere – Moneyball

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Vera Farmiga per Higher Ground
Michelle Williams per My Week With Marilyn
Emily Watson per Oranges and Sunshine
Charlize Theron per Young Adult
Glenn Close per Albert Nobbs
Viola Davis per The Help
Olivia Colman per Tyrannosaur
Michelle Yeoh per The Lady
Elizabeth Olsen per Martha Marcy May Marlene
Meryl Streep per The Iron Lady

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Albert Brooks per Drive
Viggo Mortensen per A Dangerous Method
Hugo Weaving per Oranges and Sunshine
Kenneth Branagh per My Week With Marilyn
Colin Farrell per Come ammazzare il capo… e vivere felici!
Andy Serkis per L’alba del pianeta delle scimmie
Nick Nolte per Warrior
Jonah Hill per L’arte di vincere – Moneyball
Christopher Plummer per Beginners
Christoph Waltz per Carnage

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Janet McTeer per Albert Nobbs
Octavia Spencer per The Help
Jessica Chastain per Coriolanus
Rachel McAdams per Midnight in Paris
Lisa Féret per Mozart’s Sister
Judy Greer per The Descendants
Vanessa Redgrave per Coriolanus
Kate Winslet per Carnage
Elle Fanning per Super 8

MIGLIOR REGISTA

Tate Taylor per The Help
Alexander Payne per The Descendants
Nicolas Winding Refn per Drive
Steven Spielberg per War Horse
Martin Scorsese per Hugo Cabret 3D
John Michael McDonagh per Un poliziotto da happy hour
Tomas Alfredson per La talpa
Woody Allen per Midnight in Paris
Steve McQueen per Shame

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Terrence Malick per The Tree of Life
John Michael McDonagh per Un poliziotto da happy hour
Abi Morgan e Steve McQueen per Shame
René Féret per Mozart’s Sister
Paddy Considine per Tyrannosaur
Michel Hazanavicius per The Artist

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Tate Taylor per The Help
Lee Hall e Richard Curtis per War Horse
Glenn Close e John Banville per Albert Nobbs
Edgar Wright, Joe Cornish e Steven Moffat per Le avventure di Tintin: Il segreto dell’unicorno
Alexander Payne, Jim Rash e Nat Faxon per The Descendants
Aaron Sorkin e Steven Zaillian per L’arte di vincere – Moneyball

MIGLIORE COLONNA SONORA

Michael Giacchino per Super 8
Cliff Martinez per Drive
Alexandre Desplat per Harry Potter e i doni della morte – parte 2
John Williams per War Horse
James Newton Howard per Come l’acqua per gli elefanti
Marco Beltrami per Soul Surfer

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

Albert Nobbs (‘Lay Your Head Down’)

I Muppet (‘Man Or Muppet’)

La mia vita è uno zoo (‘Gathering Stories’)

Gnomeo & Giulietta  (‘Hello Hello’)

I Muppet (‘Life Is A Happy Song’)

Happy Feet 2 (‘Bridge Of Light’)

MIGLIOR FILM STRANIERO

Miss Bala
Una separazione
Il ragazzo con la bicicletta
The Turin Horse
Las acacias
13 assassini
Mozart’s Sister
Mysteries of Lisbon
Miracolo a Le Havre
Faust

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE O A TECNICA MISTA

Kung Fu Panda 2
I Muppet
Il gatto con gli stivali
Rio
Le avventure di Tintin: il segreto dell’unicorno

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Project Nim
The Interrupters
Senna
American: The Bill Hicks Story
My Perestroika
Cave of Forgotten Dreams
Under Fire: Journalists In Combat
One Lucky Elephant
Pina 3D
Tabloid

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Bruno Delbonnel per Faust
Janusz Kaminski per War Horse
Emmanuel Lubezki per The Tree of Life
Newton Thomas Sigel per Drive
Guillaume Schiffman per The Artist
Robert Richardson per Hugo Cabret 3D

MIGLIOR MONTAGGIO

Michael Kahn per War Horse
Matthew Newman per Drive
Joe Walker per Shame
Kevin Tent per The Descendants
Aaron Marshall, John Gilroy, Matt Chesse e Sean Albertson per Warrior
Chris Gill per Un poliziotto da happy hour

MIGLIOR SONORO

The Tree of Life
War Horse
Transformers 3
Drive
Harry Potter e i doni della morte – parte 2

MIGLIORE SCENOGRAFIA

Jack Fisk per Come l’acqua per gli elefanti
Sebastian T. Krawinkel e Stephan O. Gessler per Anonymous
Gregory S. Hooper e Laurence Bennett per The Artist
Isabel Branco per The Artist
Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo per Hugo Cabret 3D
Jiri Trier e Elena Zhukova per Faust

MIGLIORI COSTUMI

Lisy Christl per Anonymous
Isabel Branco per Mysteries of Lisbon
Michael O’Connor per Jane Eyre
Mark Bridges per The Artist
Lidiya Kryukova per Faust
Jacqueline West per Come l’acqua per gli elefanti

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

Hugo Cabret 3D
Transformers 3
Super 8
Harry Potter e i doni della morte – parte 2
War Horse
L’alba del pianeta delle scimmie

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>