Samuel L. Jackson, McG, Edward Zwick, Danny Boyle, Chris Columbus: novità

di Diego Odello Commenta

Cosa accade ad Hollywood? Scopriamolo insieme: Samuel L. Jackson sarebbe in procinto di firmare l’accordo della vota, in quanto starebbe negoziando un contratto per nove film (avete capito bene: NOVE), con la Marvel. Il primo impegno sarebbe nuovamente l’interpretazione del personaggio di Nick Fury in Iron Man 2, poi si presterebbe a recitare in altri otto film sui supereroi dei fumetti tra cui Thor, Captain America, The Avengers, i loro rispettivi sequel e forse pure uno sulla S.H.I.E.L.D.

Rimanendo in tema di attori: Sam Huntington dovrebbe interpretare l’assistente di Dylan Dog, che non è, per motivi legali, Graucho Marx, ma Marcus, in Dead of night; Logan Lerman e Brandon T. Jackson saranno i protagonisti di Percy Jackson, la trasposizione cinematografica di The lighting Thief, diretta da Chris Columbus, che narra del figlio di Poseidone che deve risolvere un conflitto tra divinità; Max Thierot sarà il figlio di Liam Neeson e Julianne Moore nel remake del drammatico francese Nathalie…

Passiamo alle novità riguardanti i registi, notevolmente interessanti: Danny Boyle, fresco vincitore dell’Oscar come miglior regia, potrebbe lavorare dietro la macchina da presa del prossimo capitolo di 007, perché la produttrice della saga di James Bond vorrebbe dare maggior spessore al personaggio.

Barry Sonnenfeld potrebbe occuparsi del remake di Scandal Makers, film cult in Sud Korea, che racconta la storia di un cantante pop dongiovanni che vede la sua vita in modo differente dopo aver scoperto di avere una figlia e un nipote.

Edward Zwick sarà il regista di In the Hearth of the sea, la storia di una baleniera distrutta da una balena nel 1820 e della sopravvivenza, in mare, di otto marinai dell’equipaggio.

McG dirigerà il nuovo progetto intitolato Medieval di cui ancora non si sa nulla.

Kevin Smith sarà il regista di A couple of Dicks, il film in cui i polizziotti Bruce Willis e Tracy Morgan dovranno ritrovare una rara figurina di baseball rubata.

Angela Bassett esordirà alla regia con il film United States, un drammatico ispirato al romanzo Cancellazione di Percival Everet, che narra la storia di uno scrittore che si inventa una grottesca autobiografia per battere la sua rivale letteraria.

Concludiamo con Tree of Life, di Terrence Malick: è di oggi la notizia che il film sarà creato in tre versioni e che gli effetti speciali di alcuni dinosauri (create appositamente per gli schermi IMAX) saranno talmente accurati (dinosauri a grandezza naturale e inquadrature prolungate e dettagliate) che per anni diverranno punto di riferimento per altre pellicole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>