Piazza Giochi, fotogallery e trama del film con Luca Ward e Andrea Montovoli

di Diego Odello 3

Venerdì uscirà in cinquanta di sale Piazza Giochi il film diretto dal trentaduenne Marco Costa, prodotto e distribuito dall’Ellemme Group, con Luca Ward, Susanna Smit, Cecilia Albertini, Laura Adriani, Lorenzo De Angelis e Andrea Montovoli.

La commedia giovanilistica, costata 1,5 milioni di euro, racconta la storia di Cassandra, una sedicenne costretta a ricongiungersi con papà Luciano, un facoltoso palazzinaro romano, dopo che la mamma hippie, Valentina, è finita in coma. Attraverso gli occhi di Cassandra, impegnata in un triangolo amoroso con Nico e Romano, conosceremo la gioventù viziata che frequenta le zone di Piazza dei Giochi Delfici e Roma Nord.

Il regista spiega (fonte Cincecitta.com):

Non pretendo di raccontare un’intera generazione. Ma solo una parte dei ragazzi di oggi, in chiave leggera. Con Moccia e Brizzi si è creato un genere, il ‘film giovanile’. Ho massimo rispetto per il loro lavoro e il loro punto di vista ma personalmente preferisco il Muccino di Come te nessuno mai o Juno di Jason Reitman e i serial americani come Beverly Hills 90210 e The O.C

Luca Ward ha aggiunto:

Dei giovani si parla tanto, ma in modo sbagliato. Non è vero che tutti si perdono nello ‘sballo’. A qualcuno capita e bisogna aiutarlo. Ma, per dire, io non sono per niente d’accordo con film come Albachiara.

Commenti (3)

  1. Grandissimo film da vedere assolutamente.
    Tratta in Maniera Particolarmente curata l’ambiente
    adolescenziale dei ragazzi degli anni 2000, attraverso le
    stroie di 5 amici che si scontrano e rincotrano creando
    un’ottima trama sostenuta da attori il cui lavoro è esemplare
    come Luca Ward e Nausicaa Benedettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>