Pet Sematary, trailer ufficiale italiano

di Antonio Ruggiero Commenta

Trailer ufficiale italiano di Pet Sematary, il nuovo film di Kevin Kölsch e Dennis Widmyer tratto dal racconto dell'orrore di Stephen King nelle sale a partire dal 9 maggio

Subito dopo il salto, vi proponiamo il trailer ufficiale e la sinossi di Pet Sematary, il nuovo film di Kevin Kölsch e Dennis Widmyer basato sull’omonimo romanzo di Stephen King, con Jason Clarke, John Lithgow, Amy Seimetz, Hugo Lavoie, Maria Herrera, Jeté Laurence, Lucas Lavoie, Alyssa Brooke Levine ed Obssa Ahmed, che verrà distribuito nelle sale di tutta Italia a partire dal 9 maggio da 20th Century Fox Italia.

Pet Sematary, sinossi e video

Louis Creed è un medico di Boston che viene nominato direttore del servizio medico presso l’Università del Maine. Così assieme a sua moglie Rachel, ai due figli Gage ed Ellie e al gatto della bambina, si trasferisce in una casa di campagna nella zona rurale del Maine.

Strani eventi coinvolgono la famiglia a partire dai primi giorni dopo il trasferimento: Ellie cade dall’altalena e si ferisce al ginocchio; Gage viene punto da un’ape e viene quasi investito da un camion. Louis e Rachel saranno fortunatamente aiutati dal bizzarro vicino Jud Crandall, che li metterà al corrente dei pericoli della zona.

Un giorno egli accompagna la famiglia a fare una passeggiata dietro casa. Attraverso un sentiero il gruppo giunge a un inquietante cimitero di animali dove i bambini della città sono soliti seppellire gli animali morti. Dopo la morte del loro gatto, Louis si rivolge a Jud per seppellirlo nel misterioso sepolcreto, ma scoprirà presto che il suo gesto porterà con sé tragiche conseguenze.

Prima di lasciarvi al trailer ufficiale italiano di Pet Sematary, vi rinnoviamo l’appuntamento nelle sale con la pellicola a partire dal 9 maggio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>