Netflix annuncia il film di Breaking bad in un teaser

di Daniele Pace Commenta

Sappiamo solo che continuerà da dove era finita. Anche perché era finita “bene”, nel senso che i fans e la critica aveva adorato l’ultima puntata.

Un piccolo teaser e Netflix fa partire la voglia di Breaking bad. La celebre serie diventa film e lo annuncia con una dichiarazione di Skinny Pete:

“Non vi aiuterò a far tornare Jesse Pinkman in una gabbia”.

I fans inizieranno ora una febbrile attesa, dopo sei anni dalla fine della serie. Ma non dovranno attendere molto, visto che il film è previsto per l’11 ottobre in streaming sulla piattaforma. Il titolo sarà “El Camino: il film di Breaking bad. Jesse Pnman sarà ancora interpretato da Aaron Paul, e sarà una prosecuzione della serie.

Un’anteprima è stata rilasciata in un’intervista dallo stesso Aaron, in una chiacchierata al New York Times. Sceneggiatura e regia sono naturalmente di Vince Gilligan, che non poteva certo abbandonare la sua creatura.

Il film

Dopo il lancio sulla piattaforma Netflix, sarà la volta dell’emittente Amc a poter trasmettere il film, grazie ai “galloni” guadagnati con la serie, trasmessa sempre su quei canali per cinque anni. Il breve teaser non svela nulla, e ci mancherebbe. La piattaforma infatti vuole lasciare intatta tutta la suspance, anche perché Breaking bad non ha certo bisogno di un lancio per attirare i fans.

Sappiamo solo che continuerà da dove era finita. Anche perché era finita “bene”, nel senso che i fans e la critica aveva adorato l’ultima puntata.

E Aaron, nel ruolo di protagonista, si è detto felice del film, perché alla fine, pur non sentendo la necessità di un film, ha avuto la voglia di farlo sempre di più durante le riprese.

Continuerà dunque la storia di Walter White, il prof di chimica che si da allo spaccio quando gli viene diagnosticata una malattia incurabile. Le metanfetamine porteranno i soldi necessari a far vivere bene la sua famiglia anche dopo la sua morte. Ma la storia prenderà delle pieghe inaspettate. Invece di “spacciare” normalmente, White diventa un vero e proprio boss di professione. Un sogno di molti, riportato nella serie. Chi non ha mai immaginato di poter emulare i tanti personaggi dei film di malavita, ma sono cittadini normali? Breaking bad è tutto questo.

E ora il film vuole essere l’ultimo episodio, forse. Vedremo in futuro cosa vorrà fare Netflix della sua creatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>